PallaVoto: Perugia da 10, Soli voto 8, Yoandyutiful voto 10, Verona e Padova: voto “Jesus Saves”

2679

LA REGULAR SEASON DI PERUGIA voto 10: Hanno triturato tutti, hanno vinto la Coppa Italia, sono in piena velocità per vincere anche la Champions. Se non deragliano da soli, batterli sarà un’impresa oltre il titanico.

LE GRAVIDANZE voto 9: Eh sì, signori miei. Anche se siamo nel 2022 le gravidanze durano sempre nove mesi. E nonostante sicuramente Recine e Sirci avessero detto a Matthew Anderson, una volta firmato il contratto, “allora Matt, come finestre per la fecondazione hai novembre e dicembre, così non nasce durante i play off” niente, la natura ha fatto il suo corso e papà Anderson è volato negli Stati Uniti. Tornerà col terzo test positivo?

PADOVA E VERONA voto JESUS SAVES: Proprio così, Gesù salva o risparmia, vedetela come la vede il vostro traduttore automatico. Soprattutto la Kioene è un esempio da seguire per i posteri ma anche per i presenti. Gestione oculata delle risorse, scelta futuristica degli allenatori, capacità di individuare nuovi talenti. Chapeau.

FABIO SOLI voto 8: No, non lo diciamo perché i nostri pallonetti, quando giocava e c’era lui in difesa, cadevano sempre. Non lo diciamo nemmeno per i suoi tornei di beach volley vinti calcando uno dei campi in sabbia più leggendari dell’intero universo mondo, il Luther Blisset della Polisportiva Villa d’oro. Non lo diciamo nemmeno perché fossimo nei panni di qualsiasi presidente, società, federazione gli affideremmo subito anche i pulsanti nucleari. Lo diciamo solo perché è bravo. La dimostrazione sta tutta lì, in quei play off raggiunti con la squadra mezza infortunata per tutta la stagione, rivoluzionata nelle fondamenta eppure capace di prendersi un traguardo incredibile.

MODENA VOLLEY voto BLUFF: Le metafore pokeristiche le ha introdotte capitan Bruno. “I play off saranno il nostro all in”. Quindi la deludente stagione della Leo Shoes è stata sin qui un grande bluff? Oppure le carte in mano ad Andrea Giani sono davvero così scarse?

YOANDYUTIFUL voto 10: La soap opera sul futuro dello schiacciatore cubano sembra scritta da David Lynch. – Leal, contatti con Civitanova! ; – Sì, ma io ho tre anni di contratto con Modena; – Leal, Bruno Voloch dice che è fatta con Civitanova!; – Sì, ma io ho tre anni di contratto con Modena; – Leal, selfie con Juantorena a Civitanova!; – Ok, ma io ho tre anni di contratto con Modena… e così via per 58 anni e 12700 puntate.

UROS KOVACEVIC voto 10: Ma voi ve li immaginate i play off senza Uros? Noi ancora no, non concepiamo l’idea, è un concetto che la mente non considera.