GRANAIO CONCOREZZO – TIPIESSE MOKAMORE CISANO 1-3
(25/22, 16/25, 19/25, 19/25)

GRANAIO CONCOREZZO: Speziale 9, Milani 11, Ravasi 2, Vecchiato 9, Fumagalli 11, Cremona 10; Porta (L1), De Vincenzo 1, Costa 1, Sganzerla. N.e. Schmidt, Demaria, Fracasso, Asnaghi (L2). All. Pellegatta, Gervasoni
TIPIESSE MOKAMORE CISANO: Sartirani 8, Burbello 16, Ruggeri 10, Milesi 13, Giussani 1, Marcelo Costa 19; Oliveto (L1), Carenini, Quintieri, Parma 3, Cereda (L2). N.e. Bernardi, Villa. All. Zanchi, Bonfanti

CONCOREZZO – Il Cisano si impone 1-3 sul campo del Granaio Concorezzo e conquista così la matematica certezza di partecipare ai playoff di Serie B. La classifica, infatti, ora vede sempre in vetta la Tipiesse Mokamore a quota 67, secondo il Saronno a 66 e terzo il Brugherio a 62. Ad una giornata dal termine così il Cisano e il Saronno sono sicuri di partecipare ai playoff, ma resta ancora in dubbio la prima posizione. Con tre punti nell’ultimo match casalingo con la Bocconi il Cisano sarebbe sicuro della vittoria del girone, senza guardare al risultato del Saronno.

Sono soddisfatto della reazione dei ragazzi dopo il primo set perso. Sicuramente l’obbligo di dover conquistare sempre i tre punti influisce un po’ sulla prestazione complessiva, ma l’importante anche questa sera era di portare a casa i tre punti” – è il commento del tecnico Cristian Zanchi, che invita tutti tifosi a sostenere il Cisano nell’ultima gara casalinga – “Sarà importante per noi avere tutto il supporto possibile sabato prossimo nell’ultimo match con la Bocconi Milano. Il nostro destino è nelle nostre mani: dobbiamo ottenere il bottino pieno per coronare una stagione già di per sé straordinaria”.