Brasile: Cachopa saluta il Sada. Prossima avventura a Monza

292

BRASILE – Il palleggiatore brasiliano Fernando Cachopa dopo 9 anni saluta la maglia blu del Sada Cruzeiro di Belo Horizonte. Lo ha fatto con un lungo messaggio su Instagram. La prossima stagione, alla sua prima esperienza internazionale, sarà il regista del Vero Volley Monza.

di Fernando Cachopa
Ho cercato di non piangere in queste ultime settimane, ma diverse lacrime hanno spinto per uscire. Gli addii sono sempre stati difficili per me, ma dai… Ho avuto l’onore di indossare la maglia di maggior successo nella pallavolo brasiliana degli ultimi 9 anni. Ci sono stati molti momenti felici e gioiosi. Ho realizzato molti sogni d’infanzia. Sognavo di diventare un professionista. Volevo essere campione del mondo (e lo sono stato… 3 volte!) Sono stato campione del Minas Gerais, del Brasile e anche dell’America.
Ho conosciuto persone fantastiche e stretto amicizie che dureranno fino al mio ultimo giorno.
Ho imparato i valori e sono cresciuto come uomo.
Ho fatto del mio meglio per il progetto.
Ho anche attraversato momenti di tristezza, che mi hanno reso molto più forte.
Ho amato e vissuto intensamente ogni secondo in cui sono stato qui in questi 9 anni. Ma ogni storia ha una fine. Oggi mi vedo con nuovi sogni e obiettivi.
Il mio cuore mi dice di prendere nuovi voli e non posso andare contro tutto. Dopotutto, ho sempre amato essere sfidato. Una parte di me sarà sempre a Belo Horizonte e sarò un eterno fan.
Sono soddisfatto per essere entrato nella storia del club, per aver vinto alcuni titoli e soprattutto per aver aver fatto fare punti ai miei compagni, e per tutti quelli che nel tempo hanno esultato per il mio successo.
Alla fine della giornata, questo è ciò che conta di più per me.
Grazie di tutto Sada Cruzeiro

Sostieni Volleyball.it