Brasile: Chiude anche il Ribeirao Preto

BRASILE – La grave crisi economica che ha colpito il volley brasiliano dopo l’epidemia di coronavirus (ma i prodromi c’erano anche prima) miete un’altra vittima: il Ribeirao Preto del presidente Lipe non si iscriverà alla prossima Superliga. Al momento della sospensione in questa stagione era al 9° posto in classifica.

Ci sarà invece il neopromosso Vedacit/Guarulhos che ha già confermato il palleggiatore Sandro Carvalho e lo schiacciatore Thiago Alves.

Sostieni Volleyball.it