Brasile: Covid, Renan intubato; Radames in miglioramento

2247
Renan Dal Zotto, ct del Basile. Ex giocatore di Parma e Ravenna

BRASILE – Stando a quanto riporta la testata Webvolei  la Confederazione brasiliana di pallavolo (CBV) ha rilasciato oggi aggiornamenti sulla situazione sanitaria di Renan Dal Zotto e Radamés Lattari, entrambi colpiti da covid e internati in ospedali di Rio de Janeiro.
Secondo la confederazione, l’allenatore della squadra maschile brasiliana è stato intubato oggi per mantenere il più alto livello di saturazione di ossigeno. L’aspettativa è che l’allenatore, che ha avuto la polmonite, rimanga in questo stato dalle 48 alle 72 ore per poi iniziare a rimuovere il respiratore meccanico.
L’affidabile testata brasiliana ha poi appreso che, nonostante la difficoltà di respirazione, Renan ha avuto un miglioramento dei parametri sanguigni.
Il vicepresidente dell’organizzazione, Radamés Lattari, è stato estubato e prosegue con una buona evoluzione clinica. Oggi poteva già seduto ai margini del letto con ossigeno supplementare e venir così sottoposto a cure per polmonite e trombosi venosa.

Ai due amici brasiliani un sentito in bocca a lupo dalla pallavolo italiana.

Sostieni Volleyball.it