Brasile: Crollano Sesi e Minas, si salva a fatica il Sesc RJ

Arthur Nath MVP a sorpresa per il Sesc RJ

BRASILE – Notte da un incubo o quasi per le favorite nella Superliga brasiliana.
Dopo il successo nella Copa Libertadores il Sesi SP (senza Fabio e con William e Murilo lasciati a riposo in panchina) ha subito un clamoroso 3-0 dall’Itapetininga. Perso in volata il primo set su un errore arbitrale (costato anche un rosso in avvio di 2° set) Alan (in serata disastrosa con appena 5 punti, 4 errori e 3 murate su 22 attacchi) e compagni non sono più riusciti ad entrare in partita perdendo in maniera netta sia il secondo che il terzo set.
Le fatiche del torneo in Argentina si sono fatte sentire anche per il Minas che a sua volta ha rimediato uno 0-3 contro pronostico fra le mura amiche contro il Blumenau nonostante il disperato tentativo di rimonta dal 19-23 al 23-23 nell’ultimo parziale. Ancora assente per infortunio l’opposto titolare Felipe Roque, lo ha fatto rimpiangere Davy Silva: 5 punti, 4 errori e 1 murata su 17 attacchi, mentre dall’altra parte il più esperto pari ruolo Franco Paese ha chiuso con 19 punti, 0 murate e 1 solo errore su 34 attacchi.
L’unica reduce dalla Copa Libertadores ad uscire dal campo vincitrice è stato così il Sesc RJ (senza l’argentino Martinez Franchi) che però ha dovuto sudare 5 set e fare ricorso alla panchina (10 punti per Tiago Barth, 6 punti e premio di MVP per Arthur Nath) per avere la meglio del Renata Campinas.
Chiude il quadro il sofferto 3-1 del Ribeirao Preto sul Ponta Grossa ultimo in classifica.

Risultati e programma 15° giornata
4 febbraio
America Volei – EMS Taubaté Funvic 0-3 (16-25, 18-25, 20-25)

5 febbraio
Volei UM Itapetininga – Sesi SP 3-0 (26-24, 25-16, 25-17)
Top Scorer: Gabriel Candido 14, Willian Doardo 12, Joao Franck 10, Thales Falcao 10; Victor Cardoso “Biriguì” 13, Lucas Loh 11, Eder Carbonera 6. MVP: Gabriel Candido.

Fiat/Minas – Apan Blumenau 0-3 (17-25, 22-25, 25-27)
Top Scorer: Nicolas Lazo 10, Henrique Honorato 10, Matheus Santos “Bispo” 10, Lucas Figueiredo 6; Franco Paese 19, Daniel Oliveira 13, Victor Araujo 6, Evandro Batista 5. MVP: Evandro Batista.

Pacaembu/Ribeirao Preto – Ponta Grossa Caramuru 3-1 (21-25, 25-18, 27-25, 25-22)
Top Scorer: Rodrigo Silva 12, Vitor Baesso 9, Bruno Biella 9, Caio Oliveira 8; Eric Santos 18, Jonas Fidelis 16, Junior Jailton Leal 9, Diego Silva 8. MVP: Bruno Biella.

Volei Renata Campinas – Sesc RJ 2-3 (21-25, 25-21, 25-18, 22-25, 12-15)
Top Scorer: Renan Buiatti 22, Gabriel Vaccari 13, Michel Saraiva 13, Benedito Canuto 12, Luiz Sene “Luizinho” 11; Wallace Souza 18, Flavio Gualberto 14, Mauricio Borges 14, José Ademar Santana 11, Tiago Barth 10, Arthur Nath 6. MVP: Arthur Nath.

6 febbraio
Denk Academy Maringá Volei – Sada Cruzeiro

Classifica
EMS Taubaté Funvic 41p 13v-3p
Sada Cruzeiro 38p 13v-1p
Sesc RJ 32p 11v-3p
Sesi SP 30p 11v-3p
Volei Renata Campinas 26p 9v-6p
Fiat/Minas 21p 7v-8p
Apan Blumenau 19p 7v-8p
Denk Academy Maringá Volei 17p 5v-9p
Volei UM Itapetininga 16p 5v-10p
Pacaembu/Ribeirao Preto 14p 5v-10p
America Volei 7p 1v-13p
Ponta Grossa Caramuru 3p 1v-14p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it