Brasile: Cruzeiro sorpreso dal Sesi SP. Il Taubaté batte il Sesc RJ e torna a -2 dalla vetta

BRASILE – Disputate nella notte italiana le prime 5 partite della 20° giornata della Superliga, turno che prevedeva il doppio scontro diretto tra le top 4 del campionato.

Il Sesi SP, pur senza William (nemmeno a referto) e Lucas Loh (solo in panchina), ha interrotto la striscia negativa di 3 sconfitte battendo sorprendentemente 3-0 la capolista Sada Cruzeiro in una serata poco ispirata in battuta (1 ace e 14 errori, contro 6 ace e 11 errori del Sesi). MVP il giovane Victor Biriguì che sin qui aveva poco convinto in stagione.
La formazione di coach Marcelo Mendez dovrà dunque difendere il primo posto in reg. season nello scontro diretto casalingo di venerdì prossimo contro il Funvic Taubaté, tornato a -2 in classifica generale grazie al 3-0 inflitto al Sesc RJ nell’altro big-match della serata. MVP e top scorer della partita il solito Lucarelli con 17 punti, il 52% in att., 2 muri e 3 ace.

Altro risultato importante della serata è stato il successo casalingo del Blumenau per 3-1 sull’Itapetininga che unito all’1-3 tra Ribeirao Preto e Renata Campinas ha sancito la qualificazione ai play off di Franco Paese e compagni.

Infine il già retrocesso Ponta Grossa ha sorprendentemente strappato un punto in classifica al Minas che ha comunque vinto il match 2-3 pur dopo aver gettato alle ortiche il 3° set condotto anche 20-24.

Risultati e programma 20° giornata
4 marzo
Ponta Grossa Caramuru – Fiat/Minas 2-3 (25-20, 19-25, 30-28, 20-25, 9-15)
Top Scorer: Eric Santos 30, Diego Silva 13, Junior Jailton Leal 11; Davy Silva 24, Henrique Honorato 15, Deivid Costa 13, Matheus Santos “Bispo” 13. MVP: Bernardo Westermann.

Sesi SP – Sada Cruzeiro 3-0 (25-20, 25-19, 25-20)
Top Scorer: Victor Cardoso “Biriguì” 14, Lucas Barreto 11, Alan Souza 11, Fabio Rodrigues 10, Eder Carbonera 6; Evandro Guerra 19, Conte 10, Perrin 5, Isac Santos 4, Otavio Pinto 4. MVP: Victor Cardoso “Biriguì”.

Pacaembu/Ribeirao Preto – Volei Renata Campinas 1-3 (22-25, 25-21, 17-25, 23-25)
Top Scorer: Caio Oliveira 12, Yago Dutra 11, Vitor Baesso 9, Carlos Wennder 9; Luiz Sene “Luizinho” 18, Michel Saraiva 15, Renan Buiatti 11, Benedito Canuto 9, Gabriel Vaccari 9. MVP: Michel Saraiva.

Apan Blumenau – Volei UM Itapetininga 3-1 (25-19, 25-21, 21-25, 25-19)
Top Scorer: Franco Paese 21, Daniel Oliveira 18, Ialisson Amorim 13, Victor Araujo “Babu” 9; Gabriel Candido 19, Thales Falcao 10, Joao Franck 9, Pedro Cardoso 8. MVP: Ialisson Amorim.

EMS Taubaté Funvic – Sesc RJ 3-0 (25-23, 25-18, 25-22)
Top Scorer: Ricardo Souza “Lucarelli” 17, Leandro Vissotto 11, Lucas Saatkamp 8, Douglas Souza 6; Wallace Souza 15, Gustavo Bonatto “Gustavao” 10, Mauricio Borges 6, Flavio Gualberto 5. MVP: Ricardo Souza “Lucarelli”.

10 marzo
America Volei – Denk Academy Maringá Volei

Classifica
Sada Cruzeiro 53p 18v-2p
EMS Taubaté Funvic 51p 16v-4p
Sesc RJ 41p 14v-6p
Sesi SP 39p 14v-6p
Volei Renata Campinas 35p 12v-8p
Fiat/Minas 31p 11v-9p
Apan Blumenau 26p 9v-11p
Volei UM Itapetininga 22p 7v-13p
Pacaembu/Ribeirao Preto 19p 7v-13p
Denk Academy Maringá Volei 18p 5v-14p
America Volei 13p 3v-16p
Ponta Grossa Caramuru 9p 3v-17p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it