Brasile: Itapetininga e Sesi SP vincono le semifinali di andata del campionato paulista

BRASILE – Dopo la reg. season e i quarti di finale è arrivato alla fase calda il Campionato Paulista, il più importante tra i campionati statuali brasiliani.

Nell’andata della prima semifinale l’Itapetininga ha sorpreso il sin qui imbattuto Renata Campinas dopo un match maratona che ha avuto anche una sospensione di 47 minuti per pioggia sul 23-22 del 4° set.

Nella semifinale più nobile, probabile finale anticipata, il Sesi SP (che ha schierato anche l’MVP della Coppa del Mondo Alan) l’ha spuntata al tie-break sul Funvic Taubaté dopo un match piuttosto divertente, di buon livello e combattuto in cui si è registrata l’uscita per infortunio di Vissotto che dunque dal 3° set (parziale deciso nel finale da un turno di battuta di Eder che ha ribaltato il 24-22 in 24-26) è stato ben sostituito dal marocchino ex-Vibo Al Hachdadi. In chiave qualificazione il discorso resta però apertissimo perché nel match di ritorno il Funvic Taubaté potrà contare anche sui 5 nazionali (Lucas, Mauricio Souza, Douglas Souza, Lucarelli e Thales Hoss) e su Renan Dal Zotto che non erano presenti quest’oggi.

Semifinali andata
19 ottobre
Itapetininga – Volei Renata Campinas 3-2 (22-25, 27-25, 25-20, 24-26, 15-10)

20 ottobre
EMS Funvic Taubaté – Sesi SP 2-3 (23-25, 25-22, 24-26, 25-22, 12-15)
Funvic: Raphael (P), Vissotto (O); Lipe (S), Renan Bonora (S); Petrus (C), Mesa (C); Rogerinho (L); Al Hachdadi (O). All: Mauricio Thomas.
Sesi SP: William (P), Alan (O); Lucas Loh (S), Biriguì (S); Sidao (C), Eder (C); Murilo (L); Barreto (C). All: Rubinho.

Programma ritorno (orari italiani)
22 ottobre
ore 2.30 Volei Renata Campinas

23 ottobre
ore 2.30 Sesi SP – EMS Funvic Taubaté

Formula
Si gioca con partite di andata e ritorno. In caso di una vittoria per parte con qualunque punteggio si gioca il golden set ai 25 punti.

Sostieni Volleyball.it