Brasile F: Il Minas di Lavarini fa il primo passo verso la finale. 3-1 all’Osasco con Macris MVP

526

Semifinale: Gara 1 (2 aprile)
1° vs. 5°: Itambé/Minas – Osasco-Audax 3-1 (24-26, 25-15, 25-17, 25-13)
Minas: Macris Carneiro 3, Natalia Zilio Pereira 15, Mara Leao 15, Bruna Honorio 13, Gabi Guimaraes 17, Carol Gattaz 14, Leia Silva (L); Lana Conceiçao 0, Maria Luisa Oliveira “Malu” 1, Mayany Souza 1, Bruna Costa 0. Non entrate: Cecilia De Paula Maria, Laura Kudiess, Georgia Cattani. All: Lavarini.
Osasco: Claudia Bueno “Claudinha” 4, Mari Paraiba 10, Nati Martins 4, Hooker 12, Paula Pequeno 7, Walewska Oliveira 8, Camila Brait (L); Carol Albuquerque 0, Angela Leyva 6, Erica Mota “Kika” 0, Lorenne Teixeira 0, Natasha Farinea 1. Non entrate: Domingas Araujo, Viviane Braun. All: Luizomar Moura.
MVP: Macris Carneiro.

BELO HORIZONTE – Dopo il Praia Clube anche il Minas di Lavarini rispetta i favori del pronostico e si aggiudica gara 1 di semifinale battendo 3-1 l’Osasco.

La formazione ospite gioca un bel primo set e riesce nell’impresa di rimontarlo dal 20-16 per poi spuntarla 24-26 grazie ai 7 punti di Hooker, ai 4 di Pequeno (ancora preferita a Leyva in avvio) e ai 2 ace (a 0) e 1 muro (a 0) di squadra.

Dal 2° set però è show a senso unico da parte del Minas che all’attacco performante già nel 1° set aggiunge anche un ottimo rendimento al servizio (2 ace nel 2° e 4 nel 3°) e a muro (4 nel 2°, 4 nel 3°, 6 nel 4°).
Il match resta godibile per la qualità del gioco del Minas ottimamente orchestrato dall’MVP Macris (4 attaccanti su 5 vanno in doppia cifra per punti realizzati in attacco e Gabi ne realizza 9; le 2 centrali viaggiono col 67% e 79% in att. senza mai essere murate e senza commettere errori), ma nel punteggio non c’è più partita con la squadra di casa che prende subito un bel vantaggio in ogni set e poi chiude con ampio margine. Da segnalare anche gli 8 punti di Natalia nel 3° set ed i 7 di Gabi nel , di cui 4 a muro (6 totali nel match) che mettono la firma sull’8-3 che ipoteca subito il set.
Dopo il primo set è annullata la temuta ex Hooker che chiude il match con un complessivo 27% di vinc. e 0% di eff. in attacco.

Il calendario delle semifinali (sono riportati gli orari locali, per l’orario italiano aggiungere 5 ore)
Gara 2 (8 aprile)
ore 19.00 2° vs. 6°: Dentil/Praia Clube – Sesi Vôlei Bauru
ore 21.30 5° vs. 1°: Osasco-Audax – Itambé/Minas

Eventuale Gara 3
11 aprile
ore 20.30 2° vs. 6°: Dentil/Praia Clube – Sesi Vôlei Bauru

12 aprile
ore 21.30 1° vs. 5°: Itambé/Minas – Osasco-Audax

Formula
Quarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it