Brasile F.: Il Minas di Lavarini travolge il Bauru di Diouf. Il Praia Clube perde un punto

Il Minas vince il big-match ed agguanta il Praia Clube in testa alla classifica

BRASILE – Disputata nella tarda serata e nella notte italiana la 14° giornata della Superliga femminile, ultimo turno prima della F4 della Copa Brasil in programma venerdì e sabato.
Nel match clou il Minas di Lavarini ha rifilato un secco 3-0 al Sesi Bauru di Diouf (comunque top scorer delle sue con 13 punti ed il 41% in att.). Per le padrone di casa ottime prove di Natalia (eccellente 61% in att. per la potente attaccante che sembra aver superato gli ultimi problemi fisici ed è apparsa raggiante a fine partita), Mara (in campo al posto della febbricitante Mayany) e Macris che si è portata a casa il premio di MVP del match.
Le vicecampionesse del mondo rosicchiano inaspettatamente un punto al Praia Clube vincente solo al tie-break contro il modesto Brasilia. Nella formazione di Paulo Coco (che non ha utilizzato Fé Garay) si è rivista in campo Carli Lloyd, schierata titolare nel 2°, 3° e 5° set e subentrata nel 1° e nel 4°. I 28 punti di Fawcett e gli 8 muri di Carol bastano per evitare una clamorosa débacle.
Alle spalle del duo di testa (a pari punti e pari vittorie il Praia Clube ora precede il Minas solo per 2 set persi in meno) fanno bottino pieno il Barueri (combattuto 3-1 contro il Fluminense), il Sesc RJ (largo 3-0 al Sao Caetano) e l’Osasco (3-0 esterno al Pinheiros a vendicare il clamoroso 2-3 dell’andata) che occupano rispettivamente il terzo, quarto e quinto posto in classifica.
In coda arriva a sorpresa la seconda vittoria del Balneario Camboriu che è capace di rimontare due set di svantaggio al Curitiba grazie all’ingresso di Paula Mohr.

Risultati 14° giornata (29 gennaio)
DENTIL/PRAIA CLUBE – BRB/BRASILIA VOLEI 3-2 (25-27, 25-12, 17-25, 25-23, 15-10)
Top Scorer: Fawcett 28, Ana Carolina Silva 19, Michelle Pavao 14, Fabiana Claudino 10; Renata Colombo 21, Emilce Sosa 15, Natalia Fernandes Da Silva 15, Alessandra Santos “Neneca” 14.

HINODE BARUERI – FLUMINENSE F.C. 3-1 (29-27, 25-27, 25-22, 28-26)
Top Scorer: Skowronska 20, Amanda Francisco 18, Thaisa Menezes 17, Milka 8, Maira Claro 8; Pri Daroit 18, Joycinha 17, Thais Souza 17, Leticia Hage 13, Larissa Gongra 12.

MINAS TENIS CLUBE – SESI VOLEI BAURU 3-0 (25-16, 25-22, 25-19)
Top Scorer e italiane: Bruna Honorio 14, Mara Leao 13, Natalia Pereira 13, Carol Gattaz 11, Gabi Guimaraes 9; Diouf 13, Tifanny Abreu 13, Valquiria Dullius 4, Andressa Picussa 4.

SESC RJ – SAO CRISTOVAO SAUDE SAO CAETANO 3-0 (25-19, 25-19, 25-17)
Top Scorer: Pena 17, Ana Beatriz Correa “Bia” 13, Kosheleva 7, Juciely Barreto 7; Segovia 8, Fernanda Tomé 8.

VOLEI BALNEARIO CAMBORIU – CURITIBA VÔLEI 3-2 (20-25, 17-25, 25-14, 25-20, 15-13)
Top Scorer: Paula Mohr 20, Ivna Marra Colombo 15, Adriani Vilvert 11, Ariele Ferreira 9; Isabela Paquiardi 15, Priscila Souza 14, Sabrina Machado 13, Lazcano 11.

ESPORTE CLUBE PINHEIROS – OSASCO VOLEIBOL CLUBE/AUDAX 0-3 (20-25, 20-25, 24-26)
Top Scorer: Camila Barbosa “Paracatu” 13, Yusleyni Alvarez Herrera 12; Hooker 20, Angela Leyva 8, Nati Martins 8, Mari Paraiba 7.

Classifica
DENTIL/PRAIA CLUBE 38p 13v-1p
MINAS TENIS CLUBE 38p 13v-1p
HINODE BARUERI 29p 10v-4p
SESC RJ 28p 10v-4p
OSASCO VOLEIBOL CLUBE/AUDAX 25p 8v-6p
SESI VOLEI BAURU 23p 8v-6p
FLUMINENSE F.C. 18p 6v-8p
CURITIBA VÔLEI 17p 5v-9p
ESPORTE CLUBE PINHEIROS 14p 5v-9p
BRB/BRASILIA VOLEI 10p 3v-11p
VOLEI BALNEARIO CAMBORIU 7p 2v-12p
SAO CRISTOVAO SAUDE SAO CAETANO 5p 1v-13p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti, semifinali e finali al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it