Brasile F.: Il Sesc RJ perde Tandara, ma batte l’Osasco 3-1. Vincenti anche le altre big

Tandara omaggiata con una maglia speciale per il record di punti (40) realizzato nella finale della Copa Brasil

BRASILE – Si è giocata questa notte la 17° giornata della Superliga femminile.
Alla vigilia tegola per il Sesc RJ: si è infatti nuovamente fermata per un problema agli addominali (come ad inizio stagione) la forte opposta Tandara che proprio questa sera ha ricevuto una maglia celebrativa speciale per i 40 punti messi a segno nella finale della Copa Brasil (record per le competizioni sotto l’egida della CBV). Anche senza la sua stella il Sesc RJ di Bernardinho ha poi comunque sconfitto 3-1 l’Osasco nel match clou di giornata grazie alla prova da MVP di Amanda (18 punti, 59% in att., 1 muro e 1 ace) e al buon ingresso da opposta di Pena al posto di Renatinha.
Per quel che riguarda le altre partite due si sono concluse al tie-break: il Flamengo di Papa (ancora n.e.) ha sfiorato la clamorosa vittoria sul campo del Bauru, ma Rahimova e compagne sono riuscite a rimontare dal 7-11 nel set decisivo; il Pinheiros ha ottenuto 2 punti salvezza dallo scontro diretto col Sao Caetano, bravo a rientrare in partita vincendo ai vantaggi terzo e quarto set e a sfiorare la rimonta dal 7-1 nel tie-break.
Hanno invece avuto poca storia le altre sfide: il Minas di Negro ha vinto 3-0 sul campo del Fluminense (senza Mari Cassemiro); il Praia Clube ha rifilato 3 parziali imbarazzanti al Barueri dello squalificato Zé Roberto; il Curitiba ha sconfitto nettamente il Valinhos conquistando 3 preziosi punti salvezza.

Risultati 17° giornata (11 febbraio)
Sesc RJ – Osasco/Audax 3-1 (25-23, 23-25, 25-20, 25-23)
Top Scorer: Amanda Francisco 18, Juciely Silva 15, Pena 13, Drussyla Costa 11, Milka Marcilia 11; Mara Leao 15, Jaqueline Carvalho Endres 14, Bjelica 14, Ana Beatriz Correa “Bia” 10. MVP: Amanda.

Sesi Volei Bauru – C. R. Flamengo 3-2 (25-19, 16-25, 25-11, 18-25, 19-17)
Top Scorer e italiane: Rahimova 26, Adenizia 15, Wilhite 14, Tifanny 12, Gabi Candido 7; Natalia Monteiro 23, Carla Santos 15, Beatriz Carvalho “Bia” 10, Papa n.e.. MVP: Rahimova.

Dentil/Praia Clube – Sao Paulo FC/Barueri 3-0 (25-9, 25-14, 25-13)
Top Scorer: Brayelin Martinez 17, Fé Garay 15, Pri Daroit 14, Ana Carolina Silva “Carol” 11; Lorenne Teixeira 5, Maira Claro 4, Tainara Santos 4. MVP: Claudinha.

Fluminense F.C. – Itambé Minas 0-3 (20-25, 16-25, 19-25)
Top Scorer: Ana Paula Borgo 13, Thais Souza 9; Thaisa Menezes 16, Carol Gattaz 13, Bruna Honorio 10, Rabadzhieva 9. MVP: Leia (L).

Curitiba Volei – Valinhos 3-0 (25-19, 25-17, 25-17)
Top Scorer: Talia Costa 12, Sabrina Machado 11, Valeska Menezes 8, Sara Silva 8; Camila Dos Santos “Mesquita” 11, Anny Caroliny Alves Ramos 7, Vivian Rodrigues 6. MVP: Maria Alejandra Marin.

Esporte Clube Pinheiros – Sao Cristovao Saude/Sao Caetano 3-2 (25-18, 25-23, 25-27, 26-28, 15-13)
Top Scorer: Clarisse Peixoto 21, Camila Barbosa “Paracatu” 17, Saraelen Lima 16, Isabela Paquiardi 11; Domingas Araujo 24, Sonaly Cidrao 14, Fernanda Batista 9, Ana Cristina Porto 8. MVP: Ju Perdigao (L).

Classifica
Dentil/Praia Clube 47p 16v-1p
Sesc RJ 45p 16v-1p
Itambé Minas 45p 15v-2p
Osasco/Audax 35p 13v-4p
Sesi Volei Bauru 33p 10v-7p
Sao Paulo FC/Barueri 22p 7v-10p
Fluminense F.C. 19p 7v-10p
Esporte Clube Pinheiros 17p 6v-11p
Curitiba Volei 14p 5v-12p
Valinhos 12p 4v-13p
C. R. Flamengo 10p 2v-15p
Sao Cristovao Saude/Sao Caetano 7p 1v-16p

Formula
Le prime 8 ai play off, le ultime due retrocedono. Quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it