Brasile F.: Praia Clube prima finalista. 3-0 al Bauru di Diouf anche in gara 2

Semifinale: Gara 2 (9 aprile)
2° vs. 6°: Dentil/Praia Clube – Sesi Vôlei Bauru 3-0 (25-18, 25-21, 25-14) Serie: 2-0
Dentil/Praia Clube: Lloyd 4, Fé Garay 16, Ana Carolina Silva “Carol” 9, Fawcett 14, Michelle Pavao 8, Fabiana Claudino 11, Suelen Pinto (L); Ana Paula Borgo 1, Rosamaria Montibeller 0, Lais Vasques 0, Ananda Marinho 0. Non entrate: Edneja Anjos, Ellen Braga, Gabriela Silva. All: Paulo Coco.
Sesi Vôlei Bauru: Fabiola 1, Tifanny Abreu 8, Andressa Picussa 7, Valentina Diouf 5, Gabi Candido 9, Valquiria Dullius 3, Tassia Sthael (L); Naiane Rios 0, Edinara Brancher 6, Vanessa Janke 0, Arlene Xavier 0. Non entrate: Saraelen Lima, Yoana Palacio, Julia Dias. All: Anderson Rodrigues.
MVP: Carol.

BRASILE – Il Praia Clube campione in carica, arrivato ai play off al top della forma dopo una reg. season su livelli non troppo brillanti, non lascia scampo al Bauru di Diouf (appena 5 punti, 4 su 13 in att. con 3 murate) e si qualifica per la finale vincendo 3-0 anche gara 2. La formazione di Anderson Rodrigues, che comunque può ritenersi soddisfatta di aver raggiunto le semifinali eliminando il Sesc RJ, soffre meno in ricezione rispetto alla decisamente negativa gara 1 e per 2 set fa vedere una discreta pallavolo, ma può ben poco contro quella di Paulo CocoLloyd è ispiratissima e pare aver finalmente affinato anche l’intesa con le centrali (50% di squadra in attacco), Fawcett marca 14 punti col 48% in att., 0 err. in att., 3 muri subiti e 3 muri vincenti, Fé Garay è la solita giocatrice di classe ed anche la top scorer con 16 punti, il 55% in att., 2 muri e 2 ace. A completare l’opera è un muro granitico (16 vincenti di squadra) che spegne Tifanny (7 punti in attacco, ma 6 muri subiti) e quando il Bauru sembra poter quasi tenere il passo nel 2° set ci pensano due passaggi in battuta di Carol (da 5-6 a 8-6, da 16-14 a 18-14) conditi da 3 ace (che gli valgono il premio di MVP secondo il voto del pubblico )a fare la differenza.

Il calendario delle semifinali (sono riportati gli orari italiani)
Gara 2 (9 aprile)
ore 2.30 5° vs. 1°: Osasco-Audax – Itambé/Minas (serie: 0-1)

Eventuale Gara 3
13 aprile
ore 2.30 1° vs. 5°: Itambé/Minas – Osasco-Audax

Formula
Quarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it