Brasile F.: Tonfo dell’Osasco col Barueri, il Bauru regala il tie-break al Sesc RJ con un fallo di posizione

Juma MVP nella vittoria del Barueri

BRASILE – Si sono disputate nella notte le prime 5 partite della 16° giornata della Superliga femminile.
Il risultato più sorprendente è stato il clamoroso 0-3 dell’Osasco contro il Barueri dello squalificato Zé Roberto (3 partite di sospensione per aver ritirato la squadra dal campo sul match point dei quarti di finale della Copa Brasil) maturato oltretutto con parziali pesantissimi nei primi 2 set. Numeri da incubo in attacco per il team di Luizomar Moura che ha subito 17 muri e 9 ace e chiuso con il 7% di eff. in attacco (-48% per Bjelica su 12 colpi).
Incredibile è stato anche il finale di tie-break tra Bauru e Sesc RJ: dopo i cambi di Anderson (dentro Tifanny, Adenizia e Andressa per Gabi Candido, Mayhara e Valquiria) la formazione di casa ha rimontato 2 set alle vincitrici della Copa Brasil, ma poi ha consegnato il parziale decisivo con un contrattacco out (16-17) e un fallo di posizione (16-18) di Rahimova (pescata in P1 anziché in P5). Altra grande prova per Tandara: 31 punti totali, di cui 8 nel tie-break.
Hanno comunque guadagnato un punto le due diretti concorrenti del team di Bernardinho: il Praia Clube ha vinto 3-0 sul campo del Fluminense trascinato dalla solita Brayelin Martinez; il Minas di Negro ha vinto 3-1 sul campo del Curitiba con 18 punti di Carol Gattaz.
In attesa del posticipo chiude il quadro il sorprendente 3-1 del giovane Valinhos (squadra in crescita) sul Pinheiros: un risultato che consente il sorpasso in classifica sul Curitiba e sembra un’ipoteca sulla salvezza.

Risultati e programma 16° giornata
7 febbraio
Valinhos – Esporte Clube Pinheiros 3-1 (23-25, 25-17, 25-17, 25-21)
Top Scorer: Camila Dos Santos “Mesquita” 22, Gabrielle Eduarda Marcondes 16, Maiara Basso 13, Vivian Rodrigues 10; Saraelen Lima 18, Clarisse Peixoto 12, Camila Barbosa 10, Karina Barbosa 7. MVP: Batriz Moraes “Bia”.

Curitiba Volei – Itambé Minas 1-3 (20-25, 25-22, 17-25, 20-25)
Top Scorer: Talia Costa 15, Sabrina Machado 12, Sara Silva 12, Claire Felix 11; Carol Gattaz 18, Rabadzhieva 15, Thaisa Menezes 12, Sheilla Castro 11, Acosta Alvarado 11. MVP: Carol Gattaz.

Fluminense F.C. – Dentil/Praia Clube 0-3 (21-25, 19-25, 21-25)
Top Scorer: Thais Souza 15, Ana Paula Borgo 13, Mari Cassemiro 8, Leticia Hage 7; Brayelin Martinez 19, Ana Carolina Silva “Carol” 13, Fé Garay 10, Walewska Oliveira 7. MVP: Brayelin Martinez.

Osasco/Audax – Sao Paulo FC/Barueri 0-3 (14-25, 16-25, 22-25)
Top Scorer: Mara Leao 7, Heidy Casanova 7, Jaqueline Carvalho Endres 7, Ana Beatriz Correa “Bia” 6; Tainara Santos 17, Lorenne Teixeira 15, Maria Claro 10, Diana Duarte 8, Mayany Souza 7. MVP: Juma.

Sesi Volei Bauru – Sesc RJ 2-3 (21-25, 21-25, 25-19, 25-21, 16-18)
Top Scorer: Rahimova 20, Wilhite 18, Tifanny 18, Adenizia 8; Tandara 31, Milka 13, Drussyla 10, Juciely 8. MVP: Tandara.

8 febbraio
C. R. Flamengo – Sao Cristovao Saude/Sao Caetano

Classifica
Dentil/Praia Clube 44p 15v-1p
Sesc RJ 42p 15v-1p
Itambé Minas 42p 14v-2p
Osasco/Audax 35p 13v-3p
Sesi Volei Bauru 31p 9v-7p
Sao Paulo FC/Barueri 22p 7v-9p
Fluminense F.C. 19p 7v-9p
Esporte Clube Pinheiros 15p 5v-11p
Valinhos 12p 4v-12p
Curitiba Volei 11p 4v-12p
C. R. Flamengo 8p 2v-13p
Sao Cristovao Saude/Sao Caetano 4p 0v-15p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it