Brasile F.: Via al campionato. Fra le big stecca solo il Bauru, ko col Pinheiros

Jaqueline MVP contro il Sao Caetano

BRASILE – Si sono giocate questa notte le 6 partite della prima giornata della Superliga femminile.
La sorpresa è arrivata proprio in coda nell’ultimo quando il Sesi Bauru è stato sconfitto 3-2 dal Pinheiros non riuscendo a completare la rimonta dal 2-0 nonostante i 30 punti di Rahimova, top scorer di giornata. Da segnalare l’uscita dal campo per dolori al ginocchio dell’MVP del match Edinara nel finale di tie-break.
Pronostici rispettati invece nelle altre partite. Il Barueri di Zé Roberto ha confermato l’ottimo momento di forma e dopo aver inseguito a lungo nel primo set ha sconfitto 3-0 il Fluminense. Ancora più facili sono stati i 3-0 del Praia Clube in trasferta col Valinhos e dell’Osasco in casa col Sao Caetano.
Più combattuto è stato il match tra il Flamengo di Papa (partita dalla panchina perché reduce da infortunio è stata comunque protagonista di un buon ingresso) e il Minas di Negro, ma alla fine le campionesse in carica hanno vinto 3-0 recuperando svantaggi pesanti sia nel secondo (19-14) che nel terzo set (16-9, 24-22) in cui la squadra di casa ha sprecato un totale di 5 set point (sull’ultimo c’era in realtà stato l’ace del 31-29, ma arbitro e guardalinee hanno valutato incredibilmente fuori una palla largamente in campo o forse deciso di compensare la chiamata dubbia dell’azione precedente).

Risultati 1° giornata (12-13 novembre)
Sao Paulo FC/Barueri – Fluminense F.C. 3-0 (27-25, 25-20, 25-18)
Top Scorer: Tainara Leme Santos 15, Maira Claro 12, Lorenne Teixeira 12, Lays Freitas 7; Ana Paula Borgo 18, Thais Souza 12, Mari Cassemiro 9, Natasha Farinea 7. MVP: Lorenne.

Valinhos – Dentil/Praia Clube 0-3 (16-25, 21-25, 15-25)
Top Scorer: Maiara Basso 10, Vivian Rodrigues 7, Camila Dos Santos 7; Pri Daroit 17, Walewska Oliveira 11, Fawcett 8, Ana Carolina Silva “Carol” 7, Brayelin Martinez 6. MVP: Pri Daroit.

Osasco/Audax – Sao Cristovao Saude/Sao Caetano 3-0 (25-17, 25-19, 25-17)
Top Scorer: Casanova 16, Jaqueline Endres 14, Mara Leao 9, Bjelica 9, Ana Beatriz Correa “Bia” 8; Sonaly Cidrao 12, Natalia Fernandes 8, Domingas Araujo 8. MVP: Jaqueline.

Curitiba Volei – Sesc RJ 0-3 (25-27, 16-25, 19-25)
Top Scorer: Sara Silva 14, Talia Costa 8, Sabrina Machado 7; Renata Colombo “Renatinha” 14, Drussyla Costa 9, Milka Marcilia 7, Juciely Silva 7, Amanda Francisco 7. MVP: Renatinha.

C. R. Flamengo – Itambé Minas 0-3 (22-25, 21-25, 30-32)
Top Scorer e italiane: Fernanda Isis 11, Maria Luisa De Oliveira “Malu” 9, Papa 8, Natalia Monteiro 6; McClendon 15, Carol Gattaz 12, Sheilla Castro 11, Lana Conceiçao 9, Bruna Honorio 7. MVP: McClendon.

Esporte Clube Pinheiros – Sesi Volei Bauru 3-2 (25-22, 26-24, 23-25, 17-25, 15-10)
Top Scorer: Edinara Brancher 25, Saraelen Lima 15, Clarisse Peixoto 9, Camila Barbosa “Paracatu” 8, Isabela Paquiardi 8; Rahimova 30, Valquiria Dullius 16, Gabriela Candido 8, Glayce Vasconcelos 7. MVP: Edinara.

Classifica
Dentil/Praia Clube 3p 1v-0p
Osasco/Audax 3p 1v-0p
Sesc RJ 3p 1v-0p
Sao Paulo FC/Barueri 3p 1v-0p
Itambé Minas 3p 1v-0p
Esporte Clube Pinheiros 2p 1v-0p
Sesi Volei Bauru 1p 0v-1p
C. R. Flamengo 0p 0v-1p
Fluminense F.C. 0p 0v-1p
Curitiba Volei 0p 0v-1p
Sao Cristovao Saude/Sao Caetano 0p 0v-1p
Valinhos 0p 0v-1p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it