Brasile: Il Sesi SP è la prima finalista. 3-0 al Sesc RJ in gara 3, Alan MVP

Semifinale: Gara 3 (14 aprile)
1° vs. 4°: Sesi SP – Sesc RJ 3-0 (25-21, 25-21, 25-21) Serie: 3-0
Sesi SP: William Arjona 1, Luiz Felipe Fonteles “Lipe” 8, Gustavo Bonatto “Gustavao” 8, Alan Souza 18, Lucas Loh 6, Eder Carbonera 5, Murilo Endres (L); Evandro Batista 0, Douglas Pureza (L), Franco Paese 4. Non entrati: Alan Patrick, Renato Santos Russomanno, Lucas Barreto, Gabriel Bertolini. All: Roberley Leonaldo “Rubinho”.
Sesc RJ: Thiago Veloso “Thiaguinho” 0, Mauricio Borges 0, Mauricio Souza 7, Wallace Souza 10, R. Penchev 6, Leandro Santos “Aracaju” 7, Tiago Brendle (L); Djalma Moreira 0, Everaldo Lucena 0, Paulo Victor Da Silva “PV” 0, André Aleixo “Japa” 3, Alexandre Elias (L). Non entrati: Victor Hugo Pereira, Tiago Barth. All: Gavio Giovane.
MVP: Alan Souza.

SAO PAULO – Il Sesi SP è la prima finalista della Superliga brasiliana dopo aver sconfitto nella notte italiana il Sesc RJ anche in gara 3.

La formazione di Rubinho ha concesso ben 12 errori punto nel 1° set (9 in battuta, ma con 3 ace e 3 in att.), ma un deludente Sesc RJ (azzerrato Mauricio Borges finito in panchina con 0 punti ed il -60% di eff. in att.) non ne ha approfittato sprecando l’iniziale vantaggio di 7-10.
Nel 2° set il Sesi SP ha alzato il livello (76% in att., 3 muri e 1 ace nel 2° set) ed è rimasto sempre avanti nel punteggio bissando alla fine il 25-21 del 1° set.
Nel 3° set il Sesc RJ ha abbozzato una reazione (13-15), ma con un ace di William (15-15) ed un contrattacco di Gustavao (16-15) il Sesi SP è tornato in vantaggio. Nel finale il doppio cambio ha dato i frutti sperati con il secondo opposto Franco che ha piazzato ben 2 muri consecutivi per il 23-20. A chiudere i giochi (ancora 25-21) ci ha poi pensato l’opposto titolare Alan, MVP con 18 punti, il 62% in att., 1 muro e 4 ace a riscattare le prestazioni opache di gara 1 e gara 2.

Formula
Quarti di finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; semifinali e finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Il calendario delle semifinali (sono riportati gli orari locali, per l’orario italiano aggiungere 5 ore)
Eventuale Gara 4 (16 aprile)
ore 21.30 3° vs. 2°: Funvic Taubaté – Sada Cruzeiro

Eventuale Gara 5
20 aprile, ore 19.30: 2° vs. 3°: Sada Cruzeiro – Funvic Taubaté

Sostieni Volleyball.it