Brasile: Impresa del Maringá che stende il Sesc RJ. Cruzeiro nuova capolista

BRASILE – Giocate nella notte italiane altre 4 partite della 12° giornata della Superliga maschile.
Dopo aver clamorosamente eliminato il Sesi SP dalla Copa Brasil il Copel Telecom Maringá prosegue nella sua stagione ampiamente sopra le aspettative e fa un’altra impresa andando a vincere in 4 set sul campo della capolista Sesc RJ. Decisivo l’ingresso dalla panchina di Vinicius Santos: lo schiacciatore ex-Milano chiude con 19 punti, il 68% in att., 5 muri e 1 ace.
La formazione di Giovane Gavio cede così la testa della classifica al Sada Cruzeiro che, pur non giocando una gran partita e soffrendo molto, batte 3-1 l’UM Itapetininga con 23 punti di Sander.
Vincono da 3 punti anche le altre 2 big del campionato: il Funvic rimonta il Caramuru dopo gli ingressi di Rapha, Abouba e Douglas Souza al posto di Uriarte, Vissotto e Conte; il Sesi SP batte 3-0 il Ribeirao Preto pur lasciando in panchina William (usato solo per il doppio cambio), Lipe, Murilo e Gustavao.

Risultati e programma 12° giornata
11 gennaio
Fiat Minas – Corinthians-Guarulhos 3-1 (25-20, 25-17, 22-25, 25-22)

12 gennaio
Funvic Taubaté – Caramuru 3-1 (23-25, 25-19, 25-18, 25-19)
Top Scorer: Lucas Saatkamp 17, Aboubacar Neto 16, Douglas Souza 15, Ricardo Souza “Lucarelli” 12; Jontas Cardoso 15, Leonardo Pinheiro 14, Thales Falcao 9.

Sesi SP – Sao Francisco Saude/Ribeirao Preto 3-0 (25-19, 25-21, 25-16)
Top Scorer: Eder Carbonera 12, Alan Souza 11, Lucas Loh 10, Renato Santos 8; Gabriel Pessoa 11, Bruno Jesus 8, Alisson Melo 6.

Sesc RJ – Copel Telecom Maringá 1-3 (25-21, 23-25, 22-25, 22-25)
Top Scorer: Wallace Souza 14, Tiago Barth 9, André Aleixo “Japa” 9, Filipe Rammé 8, Mauricio Souza 8; Vinicius Santos 19, Lucas Borges 17, Deivid Costa 13, Hugo Silva 12.

Sada Cruzeiro – UM Itapetininga 3-1 (28-30, 30-28, 25-19, 25-23)
Top Scorer: Sander 23, Isac Santos 15, Evandro Guerra 15, Filipe Ferraz 8; Victor Cardoso “Birigui” 21, Sanchez Bozhulev 17, José Ademar Santana 11, Jarman 10.

13 gennaio
Sao Judas – Renata Campinas

Classifica
Sada Cruzeiro 29p 10v-2p
Sesi SP 27p 10v-2p
Sesc RJ 27p 9v-3p
Funvic Taubaté 26p 9v-3p
Copel Telecom Maringá 20p 6v-6p
Renata Campinas 17p 6v-5p
Fiat Minas 17p 6v-6p
UM Itapetininga 15p 5v-7p
Corinthians-Guarulhos 12p 4v-8p
Sao Francisco Saude/Ribeirao Preto 11p 3v-9p
Caramuru 8p 2v-10p
Sao Judas 4p 1v-10p

Formula

Le prime 8 ai play off. Quarti di finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; semifinali e finale al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it