Brasile: Lucarelli non basta, Funvic-Cruzeiro 0-3 nel big-match. Conte MVP

Vincono anche Minas, Itapetininga, Volei Renata e Sesc RJ

BRASILE – Disputate nella notte italiana le prime 5 partite della 10° giornata della Superliga maschile.
I fari erano puntati sul big-match tra i campioni in carica del Funvic Taubaté ed i vicecampioni del mondo del Sada Cruzeiro.
Dopo una partenza favorevole, ma illusoria (7-4) la formazione di Renan si è innervosita su un videocheck ad azione in corso non accordato (7-6) ed è stata surclassata dalla formazione ospite che è volata via prima sul 9-13 e poi sul 18-25 grazie ad un servizio molto più ficcante (5 errori in meno) e ad un attacco più performante (63% contro 44%) viste le scarse prestazioni di Douglas Souza e Lucas Saatkamp.
Nel 2° set le formazioni sono rimaste a contatto fino a quota 18, poi il Sada Cruzeiro è scappato via sfruttando il servizio di Otavio e qualche errore dei padroni di casa. Una buona serie al servizio di Lucarelli ha riportato il Funvic a -1, ma la rimonta non si è completata: 23-25.
Storia simile nel 3° set dove nemmeno i buoni ingressi di Lipe per Douglas Souza e di Vissotto per Al Hachdadi e quello meno efficace di Petrus per lo spento Lucas sono bastati per contenere il Sada Cruzeiro che è scappato via 11-16 e 19-23. Un’altra gran serie in battuta di Lucarelli ha però clamorosamente riaperto i giochi: 23-23. Il Funvic ha anche miracolosamente salvato un ace praticamente fatto di Conte con il recupero in tribuna di Thales Hoss che si è tramutato nell’incredibile punto del 26-26 con la palla caduta in posto 4 all’incrocio tra la linea laterale e quella che delimita prima e seconda linea grazie alla complicità di Perrin. Il Funvic ha continuato a salvare match point, ma un doppio cartellino rosso agli allenatori gli ha fatto perdere la successiva rotazione in battuta di Lucarelli (29-30) ed alla fine si è arreso su un’invasione di ginocchio in attacco di Vissotto (30-32).

Nelle altre partite successo per le favorite Minas, Itapetininga, Volei Renata Campinas e Sesc RJ.

Risultati e programma 10° giornata
21 dicembre
Pacaembu/Ribeirao Preto – Fiat/Minas 2-3 (23-25, 21-25, 25-21, 31-29, 13-15)
Top Scorer: Rodrigo Silva 21, Yago Dutra 15, Willian Kerber 13, Bruno Biella 11; Lucas Ocampo 16, Deivid Costa 16, Matheus Santos “Bispo” 16, Felipe Roque 13, Nicolas Lazo 11. MVP: Deivid Costa.

Volei UM Itapetininga – Denk Academy Maringá Volei 3-0 (25-23, 25-22, 31-29)
Top Scorer: Pedro Cardoso 15, Willian Doardo 12, Johan Marengoni 12, Xavier Filho 8; Fabricio Dias “Lorena” 13, Romulo Silva 9. MVP: Pedro Cardoso.

America Volei – Volei Renata Campinas 1-3 (23-25, 25-20, 22-25, 21-25)
Top Scorer: Renan Michelucci Moralez 19, German Johansen 16, Filipi Rammé 11, Pablo Ventura 10; Gabriel Vaccari 17, Renan Buiatti 14, Luiz Sene “Luizinho” 11, Michel Saraiva 9. MVP: Bruno Bello (L).

Sesc RJ – Ponta Grossa Caramuru 3-0 (25-23, 26-24, 25-20)
Top Scorer: Jan Martinez 15, Wallace Souza 11, Gustavo Bonatto 9, Flavio Gualberto 7; Jonas Fidelis “Robinho” 17, Eric Santos 13, Lucas Araujo 7. MVP: Tiago Brendle (L).

EMS Taubaté Funvic – Sada Cruzeiro 0-3 (18-25, 23-25, 30-32)
Top Scorer: Ricardo Souza “Lucarelli” 12, Al Hachdadi 11, Leandro Vissotto 5, Luiz Felipe Fonteles “Lipe” 4, Mauricio Souza 3, Lucas Saatkamp 3, Douglas Souza 3; Evandro Guerra 15, Facundo Conte 11, Gordon Perrin 10, Otavio Pinto 9, Isac Santos 7. MVP: Conte.

22 dicembre
Apan Blumenau – Sesi SP

Classifica
EMS Taubaté Funvic 25p 8v-2p
Sada Cruzeiro 24p 8v-1p
Sesc RJ 21p 7v-3p
Sesi SP 20p 7v-2p
Volei Renata Campinas 19p 7v-3p
Volei UM Itapetininga 13p 4v-6p
Fiat/Minas 12p 4v-5p
Denk Academy Maringá Volei 11p 3v-7p
Apan Blumenau 10p 4v-5p
Pacaembu/Ribeirao Preto 10p 4v-6p
America Volei 6p 1v-9p
Ponta Grossa Caramuru 3p 1v-9p

Formula
Le prime 8 ai play off. Quarti di finale, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Sostieni Volleyball.it