Brasile: Sada Cruzeiro-Funvic 1-3 in g.1 di semifinale. Wallace MVP

465
Wallace MVP in gara 1 di semifinale

Semifinale: Gara 1 (7 aprile)
SADA CRUZEIRO – EMS TAUBATE FUNVIC 1-3 (25-23, 22-25, 17-25, 27-29)
SADA CRUZEIRO: Uriarte 1, Leal 15, Isac Santos 8, Evandro Guerra 21, Filipe Ferraz 3, Simon 13, Sergio Nogueira (L); Rodrigo Telles “Alemao” 0, Eder Levi Kock 0, Rodrigo Leao “Rodriguinho” 1, Fernando Kreling “Cachopa” 1. Non entrati: Pablo Ventura, Robert Araujo, Lucas Silva (L). All: Marcelo Mendez.
EMS TAUBATE FUNVIC: Raphael Vieira De Oliveira 1, Ivovic 11, Otavio Pinto 7, Wallace Souza 22, Dante Amaral 7, Solè 10, Thales Hoss (L); Matheus Natividade 0, Renan Santos 0, Lucas Madaloz 0, Rafael Martins 0. Non entrati: Rodrigo Ruiz, Paulo Renan Bertassoni, Nicolas Bernard. All: Daniel Castellani.

CONTAGEM – Un Sada Cruzeiro irriconoscibile per il numero degli errori commessi in attacco (14, 6 per Evandro e 5 per Leal), ma soprattutto per quelli in battuta (addirittura 28 a fronte di 1 solo col picco di 8 errori di Simon) cade sorprendentemente 1-3 in casa contro il Funvic Taubaté che anche per le fasi finali dei play off deve fare a meno dell’infortunato Lucarelli.
Negli ospiti grande partita di Wallace (MVP con 22 punti, il 61% in att., 1 muro e 1 ace) e buona regia di Rapha (unico dei giocatori in campo a non sbagliare mai il servizio nonostante le 19 battute effettuate) che ha vinto il confronto con Uriarte a cui nel quarto set è stato preferito Cachopa.

LA PARTITA 
1° set: Parziale sul filo dell’equilibrio con tutti i minimi break annullati e si arriva dunque in volata. Il Funvic prova a scappare con un muro di Solè su Simon (18-19) ed un errore di Leal (18-20), ma il Sada Cruzeiro rientra e scappa sul turno di battuta di Uriarte: errore di Ivovic (21-21), muro di Simon su Dante (22-21), errore di Wallace (23-21), muro di Evandro su Dante (24-21). Dopo aver subito un muro da Solè (24-23), Leal chiude sul 25-23.

2° set: Filipe concede un attacco out (5-7) ed un errore in ricezione (5-8) e viene sostituito dal giovane Rodriguinho. Il servizio dei campioni in carica però non incide mentre Rapha pizzica Leal in ricezione e Wallace affonda il 6-10. Evandro sbaglia in attacco (7-12) e gli 8 errori in battuta nel set impediscono il tardivo tentativo di rimonta (20-22) che si spegne definitivamente sull’errore in battuta di Rodriguinho: 22-25.

3° set: Torna Filipe, ma il Funvic parte bene con 2 punti di Otavio ed un errore in attacco di Evandro (0-3), a cui si aggiunge poco dopo quello di Isac (2-6). Wallace trova il mezzo punto in battuta e Dante affonda il 3-8. Ai soliti errori in battuta (7 nel set) si aggiunge la regia poco ispirata di Uriarte che spunta anche l’attacco e quando Wallace mura Filipe (7-14) è il turno di Cachopa che per altro si presenta con un malinteso con Simon (8-15). Set irrecuperabile per i campioni in carica che cedono 17-25 sull’errore in battuta del centrale cubano.

4° set: Resta in campo Cachopa e se non altro l’attacco del Sada Cruzeiro torna a girare (67%) mentre il rendimento in battuta si bilancia (0 ace e 6 errori nel set per i locali, 2 ace e 8 errori per gli ospiti) e ne nasce un set combattuto come il primo con le 2 squadre che si alternano al comando senza mai prendere più di 2 punti di vantaggio sino al 18-18. Evandro sfrutta una difesa di Cachopa e trova un break (20-18), ma poi si fa murare da Solè (20-20) che poco dopo viene graziato dagli arbitri su una evidente accompagnata in attacco (21-21). Wallace ringrazia e firma il sorpasso dopo un pallonetto difeso a Filipe (21-22), ma il Sada Cruzeiro torna avanti con un contrattacco di Evandro (24-23) che però poi sbaglia (24-25). I padroni di casa salvano 3 match point, ma sul quarto Wallace trova l’ace della vittoria: 27-29.

Calendario semifinali (date e orario italiano)
Gara 1
8 aprile: ore 2.30: 3° vs. 2°: SESI-SP – SESC-RJ

Gara 2
11 aprile: ore 0.00: 4° vs. 1°: EMS TAUBATE FUNVIC – SADA CRUZEIRO
11 aprile: ore 2.30: 2° vs. 3°: SESC-RJ – SESI-SP

Gara 3
14 aprile: ore 2.30: 1° vs. 4°: SADA CRUZEIRO – EMS TAUBATE FUNVIC
14 aprile: ore 19.00: 2° vs. 3°: SESC-RJ – SESI-SP

Ev. Gara 4
18 aprile: ore 0.00: 4° vs. 1°: EMS TAUBATE FUNVIC – SADA CRUZEIRO
18 aprile: ore 2.30: 3° vs. 2°: SESI-SP – SESC-RJ

Ev. Gara 5
21 aprile: ore 2.30: 1° vs. 4°: SADA CRUZEIRO – EMS TAUBATE FUNVIC
22 aprile: ore 2.00: 2° vs. 3°: SESC-RJ – SESI-SP

Formula
Quarti di finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri; semifinali al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri; finale con andata e ritorno ed eventuale golden set ai 25 punti in caso di una vittoria per parte con qualunque punteggio.

Sostieni Volleyball.it