bram_27BRASILE – Dopo la classica sosta per il carnevale torna la superliga brasiliana e propone subito un doppio scontro diretto ai vertici della classifica.
Il Montes Claros, sospinto da una calorosa torcida di 6000 spettatori e guidato in regia da Rodriguinho, batte 3-1 la capolista Sesi con 22 punti dell’opposto Leandrao e 16 dello schiacciatore ex-Latina Bruno Zanuto. MVP del match l’ex-cuneese Manius Abbadi. Dall’altra parte delude Murilo (solo 39% in attacco).
Della sconfitta della formazione di Giovane non approfitta il Cimed, che, ancora senza Bruninho, capitola con un secco 3-0 sul campo del Sada Cruzeiro. Leo Mineiro è l’MVP del match, Douglas Cordeiro il top scorer.
Un altro risultato importante arriva da Aracatuba dove il Volei Futuro di Ricardinho e dei campioni del mondo Vissotto (tornato al top col 66% in attacco), Mario Junior (MVP del match) e Lucas (6 muri) la spunta dopo quasi 2 ore e mezza di gioca contro il Londrina in uno scontro diretto quasi decisivo per la qualificazione ai play off.
Alle spalle di Volei Futuro e Londrina, che ora occupano le ultime 2 posizioni utili, non perdono però terreno né il Campinas di Lukianetz ed Heller, né i giovani del Sao Bernardo grazie ai rispettivi successi casalinghi contro Santo André e Fatima.
Chiudono il quadro di giornata le vittorie del Minas e del Volta Redonda, che recupera 2 set di svantaggio.

Risultati 27° giornata
10 marzo

BMG/MONTES CLAROS – SESI-SP 3-1 (25-18, 29-27, 23-25, 25-19)
Top Scorer: Leandro Araujo Da Silva “Leandrao” 22, Bruno Zanuto 16, Alberto Mendes 10, Manius Abbadi 10; Wallace Martins 15, Murilo Endres 14, Thiago Alves 10, Vinicius Siqueira 8

VIVO/MINAS – SOYA/BLUMENAU/MARTPLUS 3-1 (25-15, 27-29, 25-21, 25-20)
Top Scorer: André Nascimento 18, Diogo Silva 16, Henrique Randow 12, Holmes 11; Dariel Garcia Cortina 14, Rodrigo Freitas “Digao” 14, Ricardo Schueroff 13, Athos Costa 11

SADA CRUZEIRO VÔLEI – CIMED 3-0 (25-20, 25-23, 25-18)
Top Scorer: Douglas Cordeiro 11, Filipe Ferraz 10, Leonardo “Mineiro” Miranda 8, Wallace Souza 7, Marcos Acacio 7; Joao Paulo Tavares 11, Anderson Rodrigues 9, Robson Fazio “Bob” 9, Eder Carbonera 6

VÔLEI FUTURO – LONDRINA/SERCOMTEL 3-1 (25-19, 25-23, 26-28, 29-27)
Top Scorer: Leandro Vissotto Neves 23, Oreol Camejo Durruthy 16, Lucas Saatkamp 15, Rafael Fantin “Dentinho” 12; Pedro Azenha 14, Renato Souza 12, Luiz Roque 12, Honoré 11

MEDLEY/CAMPINAS – SANTO ANDRÉ/SPREAD 3-0 (25-19, 25-19, 25-23)
Top Scorer: André Lukianetz 13, Thiago Sens 13, Gustavo Bonatto 9, Robson Augusto 8, Franco Paese 8; Rodrigo Telles 17, Juarez Leal 10, Rudinei Boff 4

BMG/SÃO BERNARDO – FÁTIMA/MEDQUÍMICA/SOGIPA 3-0 (25-17, 25-19, 25-17)
Top Scorer: Renan Buiatti 21, Tulio Nogueira 14, Guilherme Hage 7, Deivid Costa 6; Kaio Rocha 12, Roberto Minuzzi 10, Clinty Rosa 9

SÃO CAETANO/TAMOYO – VOLTA REDONDA-RJ 2-3 (25-21, 25-23, 26-28, 19-25, 9-15)
Top Scorer: Felipe Bandero 25, Luis Venceslau 21, Bruno Silva 12, Jonadabe Santos 7, Joao Dias 7; Vinicius Santos 20, Leonardo Pinheiro 19, Rodrigo Moraes 10, Ricardo Faccin 8

Riposa:
PINHEIROS/SKY

Classifica

SESI-SP 49 (23-3)
CIMED 48 (22-4)
SADA CRUZEIRO VÔLEI 44 (19-6)
BMG/MONTES CLAROS 43 (18-7)
VIVO/MINAS 41 (16-9)
PINHEIROS/SKY 39 (14-11)
VÔLEI FUTURO 38 (13-12)
LONDRINA/SERCOMTEL 38 (13-12)
MEDLEY/CAMPINAS 37 (12-13)
BMG/SÃO BERNARDO 36 (11-14)
VOLTA REDONDA-RJ 34 (9-16)
FÁTIMA/MEDQUÍMICA/SOGIPA 32 (7-18)
SOYA/BLUMENAU/MARTPLUS 32 (6-20)
SANTO ANDRÉ/SPREAD 29 (4-21)
SÃO CAETANO/TAMOYO 27 (2-23)

2 punti per la vittoria, 1 per la sconfitta; tra parentesi le partite vinte-perse.
Le prime 8 ai play off con quarti e semifinali al meglio dei 3 incontri e finale in gara secca

Nella foto da cbv.com.br la gioia del Montes Claros