Brasile: Superliga maschile cancellata, ma solo per 8 voti a 5

BRASILE – Ad un mese di distanza dalla sospensione del 19 marzo i club della Superliga maschile sono tornati a votare per decidere in merito alla prosecuzione del campionato.

Per otto voti a cinque ha prevalso l’idea di chiudere definitivamente la stagione (senza assegnare il titolo).

Hanno votato per la fine della competizione: Vôlei Renata Campinas, EMS Taubaté Funvic, Pacaembu/Ribeirão Preto, Vôlei UM Itapetininga, Ponta Grossa Vôlei, Denk Academy Maringá  Vôlei, Sesc RJ e la Commissione degli atleti, rappresentata dal presidente Raphael Vieira De Oliveira (ex-Trento).

Hanno votato per la prosecuzione del campionato: Sada Cruzeiro, Fiat/Minas, América Vôlei, Apan Blumenau e Sesi-SP.

Sostieni Volleyball.it