CUNEO – Anche per Gara 2 di Semifinale play off in programma sabato sera al Palasport di Cuneo, presso l’ingresso del Palasport saranno presenti i volontari di Special Olympics Italia – Amico Sport Libertas per la vendita dei braccialettini arancioni.

Special Olympics è un’organizzazione presente in oltre 165 paesi che sviluppa e sostiene il programma internazionale di allenamento sportivo e di competizioni atletiche che coinvolge circa 2.250.0000 di ragazzi e adulti con disabilità intellettive.

Nel mese di giugno, dal 23 al 29, a Biella si svolgeranno i Giochi Nazionali di nuoto, equitazione, bocce, basket e tennis che vedranno la partecipazione di circa 1.000 atleti provenienti da tutta Italia per confrontarsi nelle varie specialità.

Per sostenere questa manifestazione che richiede ingenti risorse anche economiche, Special Olympics Italia propone al pubblico del volley dei braccialettini arancioni che portano un messaggio: “che io possa vincere, ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze”.

L’Associazione di riferimento per Cuneo è Amico Sport Libertas che svolge attività di: nuoto, calcetto, atletica, bocce, ginnastica ritmica, sci, laboratorio teatrale e thai chi. La sede si trova a Cuneo in Via Bertano, 25 – www.amicosport.orginfo@amicosport.org

Special Olympics attraverso l’organizzazione di allenamenti, competizioni atletiche ed eventi sportivi, utilizza lo sport come mezzo per una piena integrazione delle persone con disabilità intellettive nella società.

In Italia, Special Olympics Italia è riconosciuta come Associazione Benemerita del CONI e nel 2008 ha organizzato i XIX Giochi Nazionali a Merano, organizzerà l’evento di Biella, quello di Roma a luglio per le discipline di atletica, calcio e ginnastica.