Brescia: Anche Symone Speech e Kelsey Veltman tornano a casa

96
La statunitense Symone Speech e la canadese Kelsey Veltman
La statunitense Symone Speech e la canadese Kelsey Veltman

BRESCIA – Anche la statunitense Symone Speech e la canadese Kelsey Veltman hanno deciso per il ritorno immediato nei rispettivi Paesi lasciando quindi Millenium Brescia.

Il club – si legge nella nota stampa –  “prende atto della volontà delle atlete di rientrare a casa. L’attività dei club di Serie A non è ad oggi cancellata”.

Le due centrali della Banca Valsabbina si aggiungono a tutte le giocatrici nordamericane che stanno facendo ritorno in massa: Stephanie Enright, Amber Rolfzen e Jordyn Poulter da Chieri, Micha Hancock e Megan Courtney da Novara, Haleigh Washington e Karsta Lowe da Busto Arsizio, Kathryn Plummer da Monza, Daniel Cuttino da Casalmaggiore, August Raskie da Perugia e Madison Rigon da Cuneo.

Da capire la posizione di molte altre atlete straniere. Sembra che anche la federazione brasiliana stia richiamando molte giocatrici, comprese quelle nel nostro Paese, e forse a breve anche quella serba agirà nello stesso modo.

Sostieni Volleyball.it