Brescia: La Millenium si trasferisce al PalaGeorge

BRESCIA – Tempo di cambiamenti in casa Millenium, grandi cambiamenti e traslochi. Un’occasione davvero unica, che la società del presidente Roberto Catania non può lasciarsi scappare, e dopo molti ragionamenti si è deciso di cambiare sede di allenamento e di gioco per la prossima stagione.

Si chiude un capitolo, quella della prima stagione di A2 a Bagnolo Mella, che per un anno è stata la casa del Volley Millenium con il PalaMillenium protagonista di una bella cavalcata e il pubblico bagnolese che si è distinto per partecipazione e calore nei confronti delle Leonesse.

Oggi Millenium raggiunge l’accordo con Samuele Zambon di Time In, titolare della gestione del Palazzetto, intitolato proprio a un pallavolista, ovvero l’indiano Jimmy George, morto in un incidente stradale il 30 novembre 1987.

Ubicato a Montichiari, il PalaGeorge ha ospitato le partite interne della storica Gabeca Pallavolo maschile fino al 2009, è diventato successivamente il campo di gioco della Systema Verona e della Promoball Flero. Nel 2016 ha ospitato le fasi finali della Champions League di pallavolo femminile, ed è attualmente utilizzato per le gare del campionato di Serie A di pallacanestro dal Basket Brescia Leonessa. Oltre all’attività sportiva, ospita anche eventi musicali e fieristici.

“Stiamo parlando di un vero e proprio tempio del volley, casa di grandi squadre ed eventi respiro internazionale – continua Roberto Cataniaun passo importante e fondamentale per la nostra crescita futura. Ci spostiamo sia per allenarci che per giocare in una casa di prim’ordine a tutti i livelli, che sia trampolino per i nostri progetti futuri e in linea con la nostra immagine. Giocheremo in quello che per l’A2 è forse il palazzetto più bello d’Italia”.

Sostieni Volleyball.it