NOCERA UMBRA – Grande successo per la seconda edizione della Coppa Brunelli-Nidoli, manifestazione sportiva organizzata dagli imprenditori Orfeo Brunelli, alla guida del gruppo Brunelli, e Augusto Nidoli, Presidente di Gruppo Edilcentro, in collaborazione con FSHV – Federazione albanese volley.

La manifestazione, che vede fronteggiarsi Brunelli Volley Nocera Umbra e la Nazionale albanese, è stata creata nel 2006, e nelle due edizioni finora disputate ha visto vincere la formazione italiana.

Ieri presso il Palazzetto dello Sport “Asllan Rusi” di Tirana, il match è terminato 3-1 per la squadra umbra, lo stesso risultato dell’ottobre 2006. Questi i parziali: 16-25, 25-16, 23-25, 21-25.

Ma al di là del risultato sportivo, il senso profondo dell’evento era ricordare al pubblico la collaborazione tra Italia e Albania anche nel mondo dello sport. Brunelli Volley, con il sostegno di Augusto Nidoli, ha infatti stretto un accordo con la FSHV, la Federazione albanese, per lo sviluppo del volley in Albania, in particolare dei settori giovanili. Brunelli Volley rinnoverà alcuni impianti sportivi ormai obsoleti e avvierà un programma per la formazione dei tecnici, in stretta sinergia con FSHV.

La Federazione, che era rappresentata all’evento dal Direttore Generale Leonard Tase e dal Presidente Gjergj Leqejza, ha voluto ringraziare Orfeo Brunelli “Membro onorario della Presidenza della FSHV”: in pratica una carica di Presidente onorario.

Orfeo Brunelli si è detto molto felice della nomina, e ha assicurato che il suo impegno continuerà in  Albania non solo nel campo imprenditoriale, ma anche nello sport: a questo proposito è stato deciso che la Coppa Brunelli-Nidoli diverrà un evento pluriennale.