BULGARIA (g.t.) – Nonostante la mossa della federazione di spostare la finale scudetto interamente in casa del Levski Sofia di coach Lorizio il Marek Dupnista si è confermato campione di Bulgaria vincendo anche gara 2 in cui il Levski ha concesso 33 errori punto contro i soli 11 avversari.

Finale: Gara 2 (14 aprile)
Levski Sofia – Marek Dupnitsa 1-3
(23-25, 26-24, 24-26, 21-25) Serie: 0-2
Top Scorer: Alexandrov 23, Simeonov 19, Mlyakov 15, Tsvetanov 15; Kadankov 19, Elchinov 14, Trifonov 11, Velichkov 9, Apostolov 9.

Formula
Si è giocato al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.