Campionati Africani M.: Al Hachdadi non basta, la finale è Tunisia-Camerun

500

KIGALI – Sarà tra la favorita Tunisia di Giacobbe (che pesca bene dalla panchina con l’ingresso di Nagga che fa 20 punti in poco più di 2 set) e il Camerun di Kody (26 punti) la finale del Campionato Africano maschile. Le due formazioni staccano anche il pass per i Mondiali in Russia nel 2022. Niente da fare per il Marocco di Al Hachdadi (34) ed El Graoui (22) che ha sprecato un vantaggio di 2-1.

Le partite sono visibili in diretta streaming sul canale Youtube FRVB Media.

Risultati semifinali (13 settembre)
1°-4° posto
Marocco – Camerun 2-3 (25-15, 22-25, 25-21, 17-25, 13-15)
Egitto – Tunisia 1-3 (19-25, 25-16, 14-25, 21-25)

5°-8° posto
Rwanda – Nigeria 3-0 (25-17, 25-22, 25-17)
Uganda – Rep. Democratica del Congo 3-1 (23-25, 25-21, 25-23, 25-19)

9°-12° posto
Burundi – Mali 1-3 (18-25, 21-25, 25-16, 16-25)
Kenya – Niger 3-1 (25-15, 24-26, 25-12, 25-18)

13°-16° posto
Sud Sudan – Tanzania 3-0 (25-0, 25-0, 25-0) forfeit
Burkina Faso – Etiopia 3-1 (25-19, 25-18, 25-27, 25-21)

Il programma delle finali (14 settembre)
ore 18.00 Finale 1°-2° posto: Camerun – Tunisia
ore 15.00 Finale 3°-4° posto: Marocco – Egitto
ore 11.30 Finale 5°-6° posto: Rwanda – Uganda
ore 9.30 Finale 7°-8° posto: Nigeria – Rep. Democratica del Congo
ore 15.00 Finale 9°-10° posto: Mali – Kenya
ore 13.00 Finale 11°-12° posto: Burundi – Niger
ore 11.00 Finale 13°-14° posto: Sud Sudan – Burkina Faso
Finale 15°-16° posto: Etiopia – Tanzania 3-0 (25-0, 25-0, 25-0) forfeit

Sostieni Volleyball.it