Campionato Paulista F.: Titolo a sorpresa per il Barueri. Lorenne guida la clamorosa rimonta sull’Osasco

Finale Ritorno (9 novembre) 
Osasco Audax – Sao Paulo/Barueri 2-3 (25-22, 25-20, 24-26, 22-25, 11-15) (andata: 0-3)
Osasco/Audax: Roberta 2, Casanova 24, Bjelica 8, Jaqueline 16, Bia 11, Mara 17, Camila Brait (L); Pri Heldes 1, Kika 0, Vanessa. All: Luizomar de Moura.
São Paulo/Barueri: Juma 7, Lorenne 28, Maira 10, Tainara 9, Diana 1, Mayany 16, Nyeme (L); Kisy 2, Jacke 0, Dani Terra 0, Lays 7. All: Zé Roberto.

OSASCO – Il giovane Sao Paulo/Barueri di Zé Roberto vince a sorpresa e per la prima volta il Campionato Paulista (il più importante fra i campionati statuali brasiliani) negando all’Osasco il suo 15° titolo.
Di fronte al tutto esaurito del Liberatti (probabilmente la più calda fra le torcide brasiliane) i primi due set (vantaggio anche di 17-7 per l’Osasco nel 2° parziale) avevano fatto pensare ad una conclusione del campionato al Super Set ed invece la formazione ospite è salita di livello al servizio e a muro e non si è arresa nemmeno quando l’Osasco nel 3° set ha recuperato 7 punti di svantaggio. Vinto il parziale ai vantaggi l’opposta Lorenne (all’ennesima super prestazione di questa seconda parte di 2019) e la centrale Mayany (protagonista soprattutto a muro) hanno continuato a macinare punti fino all’attacco di Lorenne che ha completato la rimonta dal 2-0 al 2-3.

L’ultimo punto di Lorenne

Formula
Si gioca con partite di andata e ritorno. In caso di una vittoria per parte con qualunque punteggio si gioca il Super Set ai 25 punti.

Sostieni Volleyball.it