Cantù: In Brianza torna l’opposto Santangelo

105
Andrea Santangelo

CANTU’ – La Pool Libertas Cantù ufficializza un altro ritorno per la settima e sesta consecutiva stagione di A2. Si tratta dell’opposto Andrea Santangelo, che chiude di fatto il roster canturino per la stagione 2018-2019.

Per Santangelo si tratta della seconda esperienza in Brianza. Arrivò giovanissimo alla corte del presidente Ambrogio Molteni nella stagione 2014/15 come vice di Vincenzo Tamburo.

Coach Luciano Cominetti commenta così il nuovo acquisto: “Abbiamo giocato contro Andrea Santangelo per due volte in campionato nella stagione appena conclusa. La prima volta in cui lo abbiamo incontrato lui è stato molto pericoloso, ma la sua squadra si era un po’ persa e abbiamo vinto noi. Quando, invece, sono venuti a giocare al Parini, Santangelo ha trascinato Aversa alla vittoria. È un ragazzo che ha già giocato a Cantù, era giovanissimo allora, e rimane giovane adesso (Andrea è nato nel 1994, ndr). Ha delle buone potenzialità offensive, dovremo riuscire a incanalare la sua forza, e, nel gioco corale che vorrei fare, potrà sicuramente dimostrare tutto il suo talento e fare molto bene. Chi l’ha conosciuto me lo ha anche descritto come un grande lavoratore in palestra, e sono sicuro che nel nostro ambiente si troverà bene”.