Casalmaggiore: Arrighetti verso il rientro. Marcon: “Contro Chieri vietato abbassare la guardia. Avversario da non sottovalutare”

528
Lussana e Marcon

CASALMAGGIORE – Dopo la sconfitta arrivata a Scandicci la VBC Pomì Casalmaggiore guidata da coach Gaspari ha iniziato a lavorare, sin da subito, per ritrovare la concentrazione giusta e la grinta per affrontare la insidiosa gara tra le mura amiche del PalaRadi di Cremona contro la Reale Mutua Fenera Chieri, prima gara nella storia della Serie A tra le due formazioni. Fischio di inizio alle ore 17.00 di domenica 25 novembre.

“Dopo un esordio brutto – analizza la prima parte di campionato Francesca Marcon in un’intervista rilasciata a Baloo Volley – ci siamo riprese. A Conegliano sapevamo che sarebbe stato difficile, Polina era appena arrivata dopo il Mondiale e dovevamo trovare ancora gli equilibri. Le gare successive abbiamo portato a casa risultati importanti e poi a Scandicci abbiamo subito una battuta d’arresto. Siamo positive per domenica.”

Positive le rosa anche per l’ormai imminente recupero di Capitan Arrighetti sempre più vicina al rientro in campo. Coach Gaspari potrà contare quindi sulla totalità delle sue per la prima volta dall’inizio della stagione.

“Sono queste le gare più insidiose – continua Marcon parlando della gara con Chieri – e più difficili. Si corre il rischio di entrare in campo rilassate, invece, dobbiamo partite concentrate, tranquille e determinate”.

Sostieni Volleyball.it