CASALMAGGIORE – Si chiama Chiara Masotti, è nata a Latisana l’11 maggio 1990, è alta 180 centimetri, è una schiacciatrice ed è la dodicesima giocatrice della Pomì targata 2011-2012.

Con l’ingaggio della friulana, si chiude di fatto il mercato della formazione di Casalmaggiore che ad Ottobre si cimenterà nell’avventura di A2 e che in tale prospettiva da giovedì si trova in ritiro a Forte dei Marmi.

Proprio nella località toscana, l’ultima arrivata ha raggiunto oggi stesso le sue nuove compagne tra le quali ritroverà Sanja Tomasevic con la quale nella passata stagione ha condiviso la gioia per la salvezza in A2 ottenuta con la formazione dell’Infotel Forlì. Per Chiara Masotti l’arrivo alla Pomì significa la conferma nella cadetteria del volley femminile professionistico già frequentato, prima dell’esperienza con la formazione romagnola, a Verona nell’annata agonistica 2009-2010 dove era arrivata a metà stagione da Casale Monferrato (B1).