Caserta: Al PalaVignola la deroga non basta più, arriva anche la pioggia. Si va a Napoli?

CASERTA – Pare già finita la permanenza in deroga della Volalto Caserta 2.0 al PalaVignola dopo la gara di domenica scorsa contro la Saugella Monza, caratterizzata da pioggia insistente che ha creato problemi anche in campo, come confermato dallo stesso club: “Domenica scorsa, in occasione della gara casalinga, è la città tutta ad aver fatto una brutta figura, a causa delle infiltrazioni di acqua. La gara si è svolta: grazie all’impegno di 14 bambine, volontarie, che asciugavano dopo ogni punto il campo; grazie ai collaboratori della Volalto 2.0 Caserta, che invece asciugavano spogliatoi e la restante parte del Palazzetto; grazie alla volontà della squadra avversaria e degli arbitri che non hanno sollevato eccezioni”.

Sui canali social del club, profili fake molto vicini al presidente Turco già annunciano il trasloco a Napoli per la sfida al Novara. 

Vista la scarsa adesione di pubblico nel casertano (contro Conegliano posti vuoti nelle curve, contro Monza tribune semivuote) a Napoli la società cercherà di ampliare il bacino di pubblico? 

Sostieni Volleyball.it