Caserta: La cubana Liannes Castaneda, cugina di Simon (Civitanova) apre la camera di conciliazione con la Volalto

CASERTA – Non è scomparsa, non è scappata… La cubana Liannes Castaneda Simon, ultima assente in ordine di tempo della Volalto Caserta 2.0, non ha boicottato il club.

La sua partenza dal club campano era infatti evento noto alla società campana che nella settimana pre Firenze aveva chiuso il rapporto allontanandola per poi (numeri di organico alla mano) richiamarla prima della trasferta incontrando però – chiaramente – l’indisponibilità della ragazza non più nello stato d’animo per unirsi al gruppo.

La giocatrice non è scomparsa… Domenica era a Cisterna a seguire la prova del cugino Simon, centrale caraibico della Lube, e ora ha aperto una camera di conciliazione in Lega con la società campana.

 

Sostieni Volleyball.it