Caserta: La società ha chiesto le dimissioni di coach e mezza squadra. “Le nostre strade si dividono”

CASERTA – La società campana del presidente Turco, dopo il ko di ieri con Ravenna, terza sconfitta consecutiva nella fase dei Play Off promozione di A2, ha annunciato “drastiche decisioni senza se e senza ma”.

Il patron campano non si è fatto attendere. E’ di oggi il rumors in cui si afferma che lo stesso presidente Turco abbia salutato via whatsapp il tecnico e cinque giocatrici con un laconico “Le nostre strade si dividono”

Nel mirino cinque titolari e Marco Bracci. Per domani è stato richiesto un contatto con i rispettivi procuratori delle atlete e del tecnico.

 

Sostieni Volleyball.it