Caso Ngapeth: 11.000€ di cauzione per lo schiacciatore francese. Video

3623

BELO HORIZONTE – Si delinea il nuovo “caso Ngapeth”. Sui siti d’informazione brasiliani si legge che stamane, nel corso di una udienza è stata fissata una cauzione di 50.000 reais (circa 11.000 euro) dal tribunale locale per la liberazione dello schiacciatore Earvin N’Gapeth.

L’atleta è arrivato indossando l’uniforme del sistema carcerario di Minas Gerais, dopo una notte trascorsa presso il penitenziario Nelson Hungria.

Sostieni Volleyball.it