Cev Cup: Braccio di ferro Busto Arsizio-Kazan. Modena, coppa “impossibile” per gli emiliani?

BUSTO ARSIZIO – E’ braccio di ferro tra Busto Arsizio e Kazan per la disputa della gara di ritorno dei Quarti di finale di Cev Cup che era in programma questa settimana.

La Dinamo Kazan non vuole venire a giocare la gara in Italia per i timori legati al coronavirus di contro il club bustocco ha ribadito la volontà di giocale al PalaYamamay visto che c’è la possibilità di farlo a porte chiuse in rispetto alle disposizioni governative.

Problema date… Il posticipo è affare complicato. 11 o 18 marzo?  Nella data del 18 è però previsto il recupero di campionato con Bergamo, poi servirebbe posticipare  anche il calendario delle semifinali di Cev originariamente  calendariate per martedì 17 marzo (ritorno il 24).

Modena Volley con i francesi dell’Ajaccio ha il medesimo problema. Si parla di 0-3 a tavolino per gli emiliani o di possibile rinvio. In entrambi i casi il problema rimane: problema date per il rinvio (11 o 18 marzo, con eventuale slittamento delle semifinali programmate il 17) o in semifinale con la sfida com il Galatasaray Istanbul e i blocchi dei voli con la Turchia.  

Si risolverà tutto con una Final4 in campo neutro?

Sostieni Volleyball.it