Cev Cup: Il Galatasaray di Antonov ed il Lokomotiv Novosibirsk vanno in semifinale

MODENA – Disputate quest’oggi due partite del ritorno dei quarti di finale della Coppa CEV maschile.
Nel pomeriggio il Galatasaray di Antonov ha eliminato l’Arkas Izmir aggiudicandosi subito i 2 set necessari per la qualificazione: Subasi mattatore nel primo set (10 punti, 89% in att. e 2 ace), Venno decisivo nel 2° (8 punti, 88% in att., 1 ace).
In serata tutto facile per il Lokomotiv Novosibirsk che pur senza schierare Ivovic ha vinto agevolmente i primi 2 set sul campo del Lindemans Aalst. La formazione siberiana si è poi aggiudicata anche il 3° set con le seconde linee.

Quarti di finale: Ritorno: Risultati e programma 
(3 mar) Zenit SAN PIETROBURGO (Rus) – Hypo Tirol AlpenVolleys HACHING (Ger) 3-1 (25-22, 23-25, 25-10, 25-15) (andata: 3-2)
(4 mar) Lindemans AALST (Bel) – Lokomotiv NOVOSIBIRSK (Rus) 0-3 (12-25, 19-25, 23-25) (andata: 0-3)
Top Scorer: Rybicki 13, Oprins 6, Kaislasalo 5, Staszewski 5; Bakun 13, Rodichev 8, Kurkaev 7, Shcherbinin 7, Lyzik 6.

(4 mar) Arkas IZMIR (Tur) – Galatasaray HDI ISTANBUL (Tur) 2-3 (19-25, 21-25, 25-14, 25-23, 17-19) (andata: 1-3)
Top Scorer e italiani: Gulmezoglu 19, Mandiraci 13, Matic 12, Gungor 10, A. Lagumdzija 10; Subasi 15, Venno 12, Kalayci 9, Ulu 9, Y. Aydin 9, Antonov 6.
(-) Leo Shoes MODENA (Ita) – GFC AJACCIO (Fra) (andata: 3-0)

In grassetto le qualificate alle semifinali

Sostieni Volleyball.it