LATINA – Si giocheranno il mercoledì entrambe le gare del secondo turno di Coppa Cev.

La prima in Finlandia a Sastamala il 14 novembre alle 18.30, il ritorno al PalaBianchini il 21 novembre alle 20.30.

Il VaLePa, sigla per indicare Vammalan Lentopallo (Pallavolo), è una formazione del massimo campionato finlandese. Dopo otto giornate di campionato è terza in classifica con 19 punti anche se la primatista Hurrikaani di gare ne ha disputate dieci.

Il bilancio del Sastamala è di 7 gare vinte e una persa (al tiebreak in casa della primatista), ma la curiosità è che le prime sette gare le ha giocate tutte fuori casa. Sabato ha superato l’Isku Tampere, la squadra più blasonata del torneo, 3-1 (25-20, 25-22, 24-26, 26-24). 

Il VaLePa ha guadagnato il diritto a partecipare alla Coppa Cev avendo vinto il Campionato finlandese in sette gare (4-3) sull’Hurrikaani, Hurrikaani che aveva chiuso al primo posto la stagione regolare con 72 punti contro i 70 degli avversari.

Ha superato al primo turno di Coppa Cev il Selver Tallinn ribaltando il 3-2 in Estonia con il 3-0 in casa e il Golden Set (15-10).

È alla terza esperienza nelle Coppe Europee, la prima nel 1992-93 in Coppa Confederale eliminata agli ottavi dalla Dinamo Mosca (Rus), la seconda nel 2008-09 nella Challenge Cup al primo turno eliminata dal Burgas (Bul).