Cev Cup: Le richieste dell’Ajaccio alla base del rinvio con Modena

AJACCIO – Inizialmente programmato a porte chiuse, il ritorno dei quarti di finale di Cev Cup tra Modena e Ajaccio in calendario mercoledì è stato infine rinviato dalla CEV a causa dell’epidemia di coronavirus.

“Una decisione saggia” viene definita in Francia anche se resta da capire quando si giocherà il recupero dato che nessuno sa quando il “pericolo” per il virus verrà debellato e allo stesso tempo in che data considerando soprattutto il planning della Superlega.

Nel frattempo, il club di Ajaccio aveva scritto alla FFVB (la Federazione Francese) e anche al Prefetto della Corsica per sostenere la richiesta di non giocare la gara, anche per preparare  per la trasferta di Nantes di sabato prossimo.

Sostieni Volleyball.it