Cev Cup: Modena in scioltezza ad Ostrava. Ai Quarti contro Brcko o Ajaccio

OTTAVI DI FINALE – RITORNO
VK OSTRAVA – LEO SHOES MODENA 1-3 (19-25, 20-25, 25-23, 9-25)
Vk OSTRAVA: Stefko 0, Marcyniak 3, Ihnat 12, Dvorak 0, Muron 0, Soltys 4, Sedlacek 11, Vancl 0, Janku 13, Bauman 0, Podlesny 2, Sobczak L. All.Vaclavik.
Leo Shoes MODENA: Estrada Mazorra 19, Iannelli L, Rossini L, Pinali 13, Christenson 4, Bossi 11, Salsi 5, Mazzone 4, Kaliberda 11 . N.E. Anderson, Truocchio, Zaytsev, Bednorz, Holt. All. Giani.
Arbitri: Akdemir – Heckford.
NOTE – durata set: 22′, 24′, 27′, 20′; tot: 93′

OSTRAVA – Forte del 3-0 della gara di andata, dal risultato di 0-2 sul VK Ostrava (gara poi terminata 1-3) Modena Volley è certa del passaggio ai Quarti di finale di Cev Cup 

Nel prossimo turno (andata in trasferta nelle date del 25/27 febbraio, ritorno a Modena in una data dal 3 al 5 marzo) la squadra di Andrea Giani affronterà la qualificata tra i bosniaci del Mladost Brcko e i francesi del GFC Ajaccio. Gara di andata 3-1 per i francesi.

Top scorer del match il cubano Luis Elian Estrada Mazorra con 19 punti, di cui 3 muri e 2 ace.  Il centrale Elia Bossi chiude con il 100% in attacco, 7 su 7, Modena svetta con 10 ace e 12 muri.  

HANNO DETTO

Giulio Pinali (Leo Shoes Modena): “Inizialmente abbiamo giocato un pochino intimoriti dal calore del pubblico ceco, ma ci siamo ripresi subito chiudendo con un netto vantaggio i primi due set. Durante il terzo ci siamo dovuti ritrovare dopo i cambi, peccato per il finale in cui abbiamo fatto qualche errore di troppo, ma ci siamo poi rifatti subito nel quarto set. Giocare in CEV? E’ una bellissima opportunità anche per chi, come me, ha poche occasioni di entrare in campo e può fare esperienza”.

Sostieni Volleyball.it