MODENA (g.t.) – Come da pronostico il Besiktas è l’ultima squadra a qualificarsi per i quarti di finale.

Ottavi: Ritorno: Risultati e programma
(22 gen) Nova KBM Branik MARIBOR – Zarechie ODINTSOVO 0-3 (21-25, 25-27, 20-25) (andata: 1-3)
(22 gen) SLIEDRECHT Sport – HAIFA Volleyball 3-0 (25-22, 25-14, 25-9) (andata: 3-0)
(22 gen) OK POREC – Calcit KAMNIK 2-3 (25-27, 25-23, 19-25, 25-23, 10-15) (andata: 0-3)
(22 gen) ASPTT MULHOUSE – C.S.U. TARGU MURES 3-1 (22-25, 25-18, 29-27, 25-16) (andata: 2-3)
(22 gen) Impel WROCLAW – Hermes OOSTENDE 3-0 (25-20, 25-17, 25-12) (andata: 3-0)
(22 gen) ZOK Jedinstvo BRCKO – SF PARIS Saint Cloud 2-3 (25-23, 17-25, 23-25, 25-18, 4-15) (andata: 0-3)
(23 gen) Kanti SCHAFFHAUSEN – Besiktas ISTANBUL 0-3 (15-25, 15-25, 20-25) (andata: 0-3)
(22 gen) Rocheville LE CANNET – Minchanka MINSK 3-1 (25-11, 25-21, 28-30, 25-11) Golden Set: 15-10 (andata: 1-3)

In grassetto le qualificate

Nuova regola del Golden Set
Si gioca il Golden Set solo quando due squadre terminano gli incontri andata/ritorno con un uguale numero di punti (come in Serie A, vengono assegnati 3 punti per le vittorie 3-0 o 3-1, 2 punti per la vittoria al tie break ed 1 punto per la sconfitta al tie break).
Es. Se una squadra vince la gara di andata 3-0 o 3-1, per qualificarsi al turno successivo senza disputare il Golden Set dovrà vincere almeno 2 set nella gara di ritorno.

Gli abbinamenti dei quarti di finale
Zarechie ODINTSOVO – SLIEDRECHT Sport
Calcit KAMNIK – ASPTT MULHOUSE
SF PARIS Saint Cloud – Impel WROCLAW
Rocheville LE CANNET – Besiktas ISTANBUL