Challenge Cup: Monza sfida Marshall e Dennis per conquistare la finale

MONZA – Missione difficile per la Vero Volley Monza di Fabio Soli

Domani, mercoledì 6 marzo, alle ore 18.00 italiane (17.00 ora locale), Beretta e compagni saranno di scena al Pavillhao Joao Rocha di Lisbona, per affrontare i padroni di casa della SC Portugal Lisboa, nella gara di ritorno della Challenge Cup 2019.

Fermati dai portoghesi in Brianza nella sfida di andata 3-2 ai brianzoli serve vincere 3-0 o 3-1 per passare il turno. In caso di vittoria 3-2, infatti, sarebbe il golden-set ad assegnare il pass per la finale della competizione europea.

Una Monza che nel primo confronto con la formazione di Silva era partita molto bene, aggiudicandosi il primo set ai vantaggi ed il secondo con assoluta facilità. I monzesi erano però poi calati nel terzo quando gli ospiti, grazie agli ingressi di Dennis e Marshall, erano stati capaci di risalire fino ad aggiudicarsi la partita in rimonta al quinto gioco. 

Dal punto di vista delle statistiche, Donovan Dzavoronok è il miglior realizzatore della Vero Volley Monza (92 punti, quinto posto, primo Wallace di Lisbona con 106). Oleh Plotnytskyi è in cima ai migliori al servizio dei monzesi insieme proprio a Dzavoronok (5 a testa, primi Kaatrasalo del Savo Volley Kuopio e Wallace di Lisbona con 13) e Viktor Yosifov il best blocker (18, primo Honore di Sport Lisboa e Benfica con 22).

Sostieni Volleyball.it