Champions League: Aumenta il montepremi. 500.000 € per le due vincitrici

356

LUSSEMBURGO – Cresce la Champions League 2021. La Cev ha portato a quasi 5 milioni il montepremi complessivo della manifestazione. 
I vincitori della Champions League di quest’anno torneranno a casa con un assegno del valore di € 500.000, un record assoluto nella competizione. I secondi classificati della Superfinals incasseranno 250.000 €, mentre le sconfitte in semifinali si assicureranno 125.000 € ciascuno.

Queste cifre, così come il montepremi complessivo, testimoniano i continui sforzi del CEV per mitigare gli effetti della pandemia. Inoltre, riflettono la visione perseguita dalla CEV di Aleksandar Boricic, in base alla quale i soldi tornano allo sport, poiché questo è il modo migliore per garantire che continui a crescere e che tutte le parti interessate possano far fronte alle numerose sfide che ci attendono.

Sostieni Volleyball.it