Champions League: Berlino ancora fermo per il coronavirus, inversione di campo contro San Pietroburgo

269

MODENA – Non si giocherà mercoledì la sfida della Pool D tra Berlino e San Pietroburgo.
I tedeschi sono ancora alle prese con numerosi casi di coronavirus così la formazione russa ha cancellato la trasferta.
Le due formazioni si sono accordate per recuperare il match a San Pietroburgo il 15 o il 17 febbraio, ovvero il giorno prima o il giorno dopo la sfida già in programma per il 6° turno della fase a gironi.

Sostieni Volleyball.it