Champions League: Cev & Infront, l’assurda richiesta di pagare per le interviste. A qualcuno meno degli altri…

1363
La richiesta con lo sconto che INFRONT ha fatto ad alcune testate giornalistiche... Figli e figliastri? Per Volleyball.it la richiesta è stata di 300€

MODENA – Di fronte alla prima richiesta di Infront di un pagamento di 300€ per poter fare le interviste video in zona mista abbiano immediatamente rifiutato. Più per principio che per quanto richiesto, anche se – come abbiamo sottolineato ai dirigenti CEV preposti alla questione dei diritti video – parlare di “pedaggi” per le piccole testate web è un insulto alla diffusione del messaggio pallavolo.
Detto questo, scritto privatamente e pubblicamente quello che pensiamo sulla questione – che di certo non toccherà i cuori e le menti dei moloch FIVB e CEV, è curioso apprendere solo oggi che ci sono testate più testate di altre… meritevoli di uno sconto.

Lo sconto a 200€ a Volleyball.it non è mai stato proposto. Non l’avremmo comunque accettato, ma se davvero un colosso dei diritti televisivi come Infront, per “monetizzare” il diritto stesso acquistato dalla Cev, propone anche saldi di fine stagione a macchia di leopardo forse la CEV dovrebbe farsi un esame di coscienza la prossima volta e capire cosa sta vendendo e a chi.

 

Sostieni Volleyball.it