Champions League: Conegliano e Novara, un monologo dal tricolore 2015/16

2019 CEV Champions League – Super Finals
Max-Schmeling-Halle, Berlin (GER)
Sabato 18 maggio 2019, ore 16.00
Igor Gorgonzola Novara (ITA) – Imoco Volley Conegliano (ITA)
Diretta streaming DAZN – Commento di Andrea Zorzi e Maurizia Cacciatori
Bordo campo: Marcello Piazzano
Collegamenti ed interviste dal salottino DAZN: Roberto Marchesi

Con DAZN segui la CHAMPIONS LEAGUE IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.
Attiva subito il tuo mese gratis clicca qui

BERLINO  – Le due finaliste della Champions League 2019 arrivano all’appuntamento di Berlino per chiudere un ciclo vissuto da entrambe le squadre da protagoniste.

Dalla finale scudetto 2015/16 che Conegliano andò a vincere contro Piacenza, in Italia hanno dominato la scena solo questi due club Imoco e Igor, alternandosi i successi.

Finale scudetto 2015/16 Conegliano supera Piacenza in gara 4 e vince il tricolore. L’anno successivo, stagione 2016/17, il primo trofeo è ancora dell’Imoco che nella Supercoppa giocata a dicembre 2016 supera Bergamo 3-1. Doppietta Imoco nella stagione con la vittoria di Coppa Italia, nel marzo 2017, con un 3-0 alla Liu Jo Modena. Lo scudetto invece, sempre contro Modena, se lo conquista l’Igor Gorgonzola, il primo storico tricolore di Novara. Un netto 0-3 in gara 4 al PalaPanini.

All’avvio del 2017/18 il predominio delle due formazioni aumenta fino a dar luogo a una serie di monologhi: Supercoppa a Novembre, Novara-Conegliano 3-2, Coppa Italia nel febbraio 2018 Novara-Conegliano 3-1, finale scudetto al Conegliano che supera l’Igor in gara 4. 

Nella stagione attuale la musica non cambia: a novembre la Supercoppa vede il successo di Conegliano per 3-1 su Novara, a febbraio 2019 Novara si è imposta al tiebreak su Conegliano in Coppa Italia, mentre la scorsa settimana, in gara 3 Conegliano ha vinto il suo terzo scudetto superando al tie break le piemontesi.

CHAMPIONS E MIKASA – La pubblicità Mikasa per il derby d’Europa. Due squadre del progetto Mikasa team Uniform si giocano il titolo di campione continentale – clicca qui 

 

 

 
     

Sostieni Volleyball.it