Champions League: Definite le 4 teste di serie dei quarti e 5 qualificate

MODENA – La situazione ad una giornata dalla fine della fase a gironi della Champions League maschile.

Già ai quarti di finale da teste di serie: ZAKSA Kedzierzyn Kozle, Sir Sicoma Monini Perugia, Jastrzebski Wegiel, Cucine Lube Civitanova. Ai quarti (o da prima o da seconda e comunque da non testa di serie) anche il Fakel Novy Urengoy.

Per gli ultimi 3 posti è quasi fatta per Kemerovo, Trentino e Knack (sulla carta impegni agevoli o quasi all’ultima giornata), ma in caso di sorprese la matematica lascia qualche chance anche a Maaseik, Kazan, Varsavia, Tours, Ceske Budejovice e VfB Friedrichshafen.

Pool A
Cucine Lube Civitanova 5v-0p 15p 15sv-4sp (matematicamente prima)
Trentino Itas 3v-2p 8p 10sv-9sp (possibile piazzamento finale: seconda o terza)
Jihostroj Ceske Budejovice 2v-3p 5p 8sv-11sp (possibile piazzamento finale: terza o seconda)
Già eliminata: Fenerbahce Istanbul

Pool B
Fakel Novy Urengoy 4v-1p 11p 12sv-6sp (possibile piazzamento finale: prima o seconda)
Kuzbass Kemerovo 3v-2p 10p 11sv-7sp (possibile piazzamento finale: seconda o prima)
Già eliminate: Berlin Recycling Volleys, Ach Volley Lubiana

Pool C
Jastrzebski Wegiel 5v-0p 14p 15sv-3sp (matematicamente prima)
VC Greenyard Maaseik 3v-2p 7p 9sv-11sp (possibile piazzamento finale: seconda o terza)
Zenit Kazan 2v-3p 8p 11sv-10sp (possibile piazzamento finale: terza o seconda)
Già eliminata: Halkbank Ankara

Pool D
Sir Sicoma Monini Perugia 5v-0p 15p 15sv-3sp (matematicamente prima)
Verva Varsavia Orlen Paliwa 2v-3p 6p 8sv-9sp (possibile piazzamento finale: seconda, terza o quarta)
Tours  VB 2v-3p 6p 6sv-10sp (possibile piazzamento finale: seconda, terza o quarta)
Già eliminata Benfica (potrebbe anche finire seconda nella pool, ma non tra le 3 migliori seconde).

Pool E
ZAKSA Kedzierzyn-Kozle 5v-0p 15p 15sv-0sp (matematicamente prima)
Knack Roeselare 3v-2p 8p 9sv-9sp (possibile piazzamento finale: seconda o terza)
VfB Friedrichshafen 2v-3p 5p 7sv-11sp (possibile piazzamento finale: terza o seconda)
Già eliminata: Vojvodina Novi Sad

La classifica delle prime (migliori 4 teste di serie nel sorteggio dei quarti, in grassetto le matematicamente sicure del 1° posto)
ZAKSA Kedzierzyn-Kozle 5v-0p 15p 15sv-0sp (matematicamente testa di serie)
Sir Sicoma Monini Perugia 5v-0p 15p 15sv-3sp (matematicamente testa di serie)
Jastrzebski Wegiel
5v-0p 14p 15sv-3sp (matematicamente testa di serie)
Cucine Lube Civitanova 5v-0p 15p 15sv-4sp (matematicamente testa di serie)
Fakel Novy Urengoy 4v-1p 11p 12sv-6sp (matematicamente ai quarti)

La classifica delle seconde (migliori 3 ai quarti di finale)
Kuzbass Kemerovo 3v-2p 10p 11sv-7sp
Trentino Itas 3v-2p 8p 10sv-9sp
Knack Roeselare 3v-2p 8p 9sv-9sp
VC Greenyard Maaseik 3v-2p 7p 9sv-11sp
Verva Varsavia Orlen Paliwa 2v-3p 6p 8sv-9sp

Le altre ancora in corsa
Zenit Kazan 2v-3p 8p 11sv-10sp
Tours  VB 2v-3p 6p 6sv-10sp
Jihostroj Ceske Budejovice 2v-3p 5p 8sv-11sp
VfB Friedrichshafen 2v-3p 5p 7sv-11sp

Sostieni Volleyball.it