Champions League F.: La Cev promuove sia Stoccarda che Dinamo Mosca

231

LUSSEMBURGO– Il ritiro della finlandese LP Salo dalla 4. fase, quella a Pool di Champions League femminile ha permesso alla Cev di risolvere la “grana” della sfida tra Dinamo Mosca e Allianz MTV Stoccarda, ultimo atto delle qualificazioni dalle quali hanno già centrato il passaggio alla fase principale le polacche del LKS Commercecon Lodz e la Savino Del Bene Scandicci.

Le due formazioni dovevano affrontarsi ai primi di novembre in Svizzera, sul campo neutro di Winterthur, ma le recenti misure introdotte dalle autorità svizzere per frenare la diffusione del coronavirus ha costretto la Cev alla cancellazione della gara.  Nessuna opzione era possibile, si è quindi arrivati alla cancellazione della doppia sfida del 2° turno preliminare.

Sulla base del Regolamento Ufficiale (vedi Art. 14.1 §6), la CEV ha così individuato tre criteri per riempire i due posti vacanti nel 4° turno della competizione:

– I risultati raggiunti nella fase precedente della competizione, ovvero il secondo turno della CEV Champions League Volley 2021
– La classifica finale in una competizione precedente di tale partecipante
– L’ultimo ranking della CEV Champions League pubblicato prima della stagione 2020-2021.

Pressochè automatico quindi il ripescaggio di entrambe le formazioni: Dinamo Mosca e Allianz MTV Stoccarda che vanno così ad aggiungersi all’Eczacibasi Vitra Istanbul e all’altra squadra russa del Lokomotiv Kaliningrad Region nella Pool D.

Sostieni Volleyball.it