Champions League F.: Novara nella tana del lupo… Oggi sfida al Vakifbank di Guidetti

1068

SEMIFINALE ANDATA – CHAMPIONS LEAGUE
Giovedì 4 aprile, ore 18.00

VakifBank Istanbul (TUR) – Igor Gorgonzola Novara

ISTANBUL – La Igor Volley di Massimo Barbolini è partita ieri mattina all’alba per Istanbul, dove questa sera alle 18 italiane (le 19 locali) scenderà in campo per il match di andata della semifinale di Champions League contro le Campionesse del Mondo e d’Europa in carica del Vakifbank di Giovanni Guidetti.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN (Attiva subito il tuo mese gratis clicca qui). Per le azzurre è un appuntamento storico, la prima semifinale nella storia del club in quella che è la competizione continentale più prestigiosa in assoluto.

“Questa è una di quelle partite che ogni atleta sogna di giocare – spiega il libero azzurro, Stefania Sansonnaperché sfidiamo un avversario fortissimo e perché possiamo lottare per ottenere un posto nella finalissima di Berlino. Non tutte le atlete hanno la possibilità di giocare una semifinale di Champions League, dobbiamo vivere questo appuntamento consapevoli che per noi è un’opportunità incredibile e che dovremo fare di tutto per sfruttarla”.

Dall’altra parte della rete, una delle formazioni più forti e vincenti della pallavolo moderna: “Conosciamo il valore del Vakifbank e delle atlete che compongono il loro roster, per questo dobbiamo concentrarci su di noi, su quello che è il nostro gioco e sulla necessità di dare il 100% dal primo all’ultimo pallone. Il Vakifbank è una di quelle formazioni che non perdonano il minimo errore, serviranno due prestazioni al limite della perfezione per avere speranze di arrivare in finale e da parte nostra siamo concentrate e motivate. La chiave? Dovremo cercare di dare pressione in battuta e di lavorare nel modo migliore possibile con la correlazione muro-difesa, più di ogni altra cosa dovremo cercare di limitare al minimo gli errori, perché loro saranno pronte a sfruttarli tutti”.

Sostieni Volleyball.it