Champions League F.: Santarelli “Orgoglioso di questo gruppo”. Wolosz: “E’ mancata solo la fortuna”

1398

BUCAREST – Tanta amarezza per l’esperta Asia Wolosz, orgoglio per coach Daniele Santarelli, voglia di riprovarci già l’anno prossimo per Anna Danesi, concentrazione immediata verso gara 3 per Monica De Gennaro, questi gli stati d’animo delle giocarici e del tecnico dell’Imoco nel dopo gara.

Santarelli: “Peccato. Prima di tutto sono straorgoglioso di queste mie ragazze per l’anima, il carattere. Dopo una partenza un po’ così, a singhiozzo, con un gioco deficitario in battuta e ricezione, ci siamo risollevate con un terzo e quarto set di grandissimo livello. Alla fine il Vakifbank è stato più bravo di noi. Sul 12-9 siamo stati più fallosi e abbiamo fatto più fatica, mentre loro hanno messo palla a terra con continuità con Zhu. Questo gruppo si merita di vincere la finale per il terzo e quarto posto”.

Danesi: “Sono felicissima perché siamo entrate dal primo set con il sorriso, finiamo con il sorriso, nonostante il ko. Siamo un grande gruppo, alla fine ha fatto la differenza solo la fortuna. Loro hanno questo attaccante fortissimo. Un solo rammarico, potevamo solo accenderci prima”.

“Il prossimo anno ci riproviamo, Abbiano già perso due volte con il Vakifbank, non possono sempre vincere loro”.

Wolosz: “I complimenti di Guidetti? Adesso sono solo parole, sono passate loro. Alla fine è  mancata solo la fortuna, eravamo tre punti avanti, poi è arrivata Zhu che ha fatto il suo”.

De Gennaro: “Brave a tutte, ci abbiano messo due set ad entrare in partita, si è comunque vista l’alta competitività della squadra. Adesso dobbiamo recuperare le forze per la partita di domani per il 3° posto poi poi l’anno prossimo ci riproveremo. La nostra società è molto competitiva sotto questo fronte”.

 

Sostieni Volleyball.it