Champions League: Kemerovo-Fakel 3-0 nel big-match, ma si infortuna Poletaev

456
Poletaev esce sull'11-7 del primo set per una distorsione alla caviglia destra

Champions League: Pool B: 1° giornata
Kuzbass Kemerovo – Fakel Novy Urengoy 3-0 (26-24, 25-21, 25-18) – il tabellino

KEMEROVO – Nel big match (a causa del rinvio di Lube-Trento) della prima giornata della fase a gironi della Champions League maschile il Kuzbass Kemerovo ha sconfitto 3-0 il Fakel Novy Urengoy di Placì nonostante l’uscita di scena della sua stella Poletaev (4 su 5 in att.) sull’11-7 del 1° set per una distorsione alla caviglia destra.
Dopo aver inizialmente reagito (17-17) e perso il primo set solo ai vantaggi (26-24), gli ospiti non hanno però saputo approfittare della situazione e perso ancora più nettamente secondo (sprecato un vantaggio di 4-8 e 9-12) e terzo set.
Giornata decisamente no in attacco per il Fakel che ha chiuso con un misero 33% di squadra (contro il 47% del Kemerovo) e subito 11 muri (5 Kliuka). Per quel che riguarda i singoli 32% di vinc. e 16% di eff. per Padar, 41% di vincenti ma solo 9% di eff. per Kliuka e 32% di vinc. e 16% di eff. anche per Volkov che è stato anche sostituito dall’altrettanto negativo Bogdan (27% di vinc. e 0% di eff.). Nel Kemerovo in evidenza i centrali: 11 punti, 63% in att. e 5 muri per Shcherbakov; 10 punti, 54% in att., 2 muri e 1 ace per Pashytskyy.

Sostieni Volleyball.it